Cronaca

Agguato mortale a Caraffa

Un uomo, Domenico Vecceloque, di 79 anni, di etnia rom, è stato ucciso questa mattina a Caraffa, nelle vicinanze di un distributore di carburante lungo la vecchia strada che conduce a Catanzaro.
Agguato mortale a CaraffaL’uomo, era appena sceso dalla macchina quando è stato raggiunto da 1 colpo di arma da fuoco, ha provato quindi ad avviarsi verso il bar del distributore, ma è stato raggiunto da altri 5 colpi, morendo all’istante.
Immediatamente intervenuti sul posto ambulanze e carabinieri, ma nulla hanno potuto fare.
Gli inquirenti hanno subito aperto le indagini, acquisendo le telecamere di sorveglianza presenti in zona.
A pochi km di distanza dal luogo del delitto è stata rinvenuta l’auto utilizzata dai sicari, che prima di abbandonarla le hanno dato fuoco per eliminare ogni traccia.
Pare che alla base dell’omicidio ci siano i contrasti negli ambienti della criminalità catanzarese,  in cui la comunità rom svolge un ruolo di rilievo

Pubblicità

Pubblicità