Attualità Sport

AIA: Sei nuovi arbitri a Lamezia Terme

Si allarga sempre più la famiglia arbitrale lametina.

Al termine del Corso per Arbitri, indetto all’inizio della stagione sportiva dal Comitato Nazionale dell’AIA (Associazione Italiana Arbitri), e svoltosi presso i locali sezionali, si sono tenuti i relativi esami per gli Aspiranti Arbitri. La Commissione esaminatrice, Presieduta dal componente CRA Ercole Vescio, dal Presidente di Sezione Gianfranco Pujia e dai componenti Giovanni Luciano e Franco Pisani ha testato il grado di preparazione dei candidati che hanno superato brillantemente le prove in aula, così come nei giorni precedenti erano risultati idonei alla prova sostenuta sul terreno di gioco.

Il Presidente Gianfranco Pujia ha voluto ringraziare per l’ottimo lavoro svolto i colleghi che hanno preparato i ragazzi in questi mesi di corso: Giovanni Luciano, Franco Pisani e Martina Molinaro, ma insieme a loro un ringraziamento sentito è stato rivolto al segretario Fernando Cantafio e a coloro che a qualsiasi titolo hanno collaborato per l’organizzazione e la riuscita del corso. Rivolgendosi ai nuovi immessi il Presidente ha voluto ricordare che entrando a far parte di questa grande famiglia, che è l’AIA, è necessario sì essere preparati tecnicamente ed atleticamente ma, soprattutto, bisogna essere irreprensibili dal punto di vista comportamentale, non dimenticando che alla base di questa nuova avventura ci deve essere impegno, sacrificio ma anche divertimento.

A breve, i nuovi immessi: Domenico Le Piane, Pierfrancesco Ruberto, Daniele Landolfi, Manuel Gatto, Francesco Gigliotti e Varrese Giuseppe, seguiti da esperti colleghi in veste di Tutor, avranno l’opportunità di dirigere la loro prima partita con il sostegno ed un grande “in bocca al lupo” da parte di tutti gli Associati Lametini.

La notizia è riportata anche sul sito sezionale e sul sito nazionale dell’AIA.

Pubblicità

Pubblicità