Attualità

Anas, #salvamotociclisti: installate nuove barriere sulla ss682 Jonio Tirreno

Interessati alcuni tratti della strada statale 682 “Jonio Tirreno” nel territorio comunale di Cinquefrondi in provincia di Reggio Calabria.

Proseguono le installazioni delle barriere #salvamotociclisti nel reggino e, in particolare, sulla strada statale 682 “Jonio Tirreno” nel territorio comunale di Cinquefrondi in provincia di Reggio Calabria.

L’intervento rientra nel processo di miglioramento della sicurezza e delle protezioni lungo le strade gestite da Anas. Queste innovative barriere, realizzate in acciaio, sono tra le prime in Italia a essere continue – ovvero con un profilo senza interruzioni che offre maggiore protezione per tutti i tipi di veicoli al momento di un eventuale impatto – e denominate anche “salvamotocilcisti” perché garantiscono più sicurezza per gli utenti dei mezzi a due ruote che sono quelli a maggior rischio in caso di incidenti.

Nel dettaglio, l’intervento di posa in opera delle nuove barriere di sicurezza sulla statale 682 interesserà da domani e fino al 7 luglio 2017, nella fascia oraria compresa tra le ore 07:00 e le ore 18: 00 – ad esclusione dei prefestivi e festivi – il tratto compreso tra il km 15 ,000 e il km 18,000.
Nei tratti interessati dai lavori vigerà il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso.

Nelle foto, gli interventi già realizzati sulla SS 682 “Jonio Tirreno” nel tratto compreso tra il km 17+000 e il km 17+700.

Pubblicità

Pubblicità