Calabria

Anche Calabriasona nella Rete dei Festival Nazionale

In vista della partenza ufficiale della stagione 2017 della Rete dei Festival è stata presentata una nuova struttura organizzativa accompagnata dalle nuove idee per valorizzare e far crescere un grande patrimonio culturale e artistico dei Festival in Italia.

Rete dei Festival Nazionale In questo nuovo quadro, a rappresentare la nostra regione toccherà a Giuseppe Marasco, già direttore generale di Calabria Sona e co-fondatore del circuito che da anni promuove la musica e i festival “made in Calabria”. Marasco rappresenterà la rete dei festival per Calabria e Sicilia e prenderà parte al coordinamento nazionale delle attività dell’organizzazione.
L’idea della Rete dei Festival nasce nel corso del MEI 2008 (meeting delle etichette indipendenti), una realtà nuova con l’obiettivo di contribuire a tutelare e favorire lo sviluppo dei festival per musica emergente in Italia e, in questi anni, linee guida, know-how, e strumenti in grado di professionalizzare e rendere competitivi a livello europeo la gran parte dei Festival in Italia.
«È naturalmente una buona notizia e un riconoscimento nazionale importante non solo per Calabria Sona. Riteniamo sia una grande opportunità per la musica made in Calabria, i festival e per gli artisti che da cinque anni stiamo cercando di valorizzare attraverso tutte le nostre attività, far parte di questa rete vuol dire avere un’importante strumento di promozione, di crescita e di confronto per la nostra realtà» – ha affermato Marasco.
«In Calabria – continua il dg – stiamo realizzando un progetto che non ha eguali in Italia. Durante l’ultimo meeting delle etichette indipendenti abbiamo ricevuto complimenti e tanto incoraggiamento da artisti, addetti ai lavori, curiosi per le attività promozionali da noi realizzate».
Per svolgere questi importanti compiti il 2017 inizia con un nuovo assetto strutturale che vedrà Giordano Sangiorgi (patron del MEI e uno dei maggiori esponenti del panorama musicale “indipendente”) come portavoce nazionale della rete e Francesco Galassi come responsabile organizzativo, i due verranno coadiuvati da un “direttivo” formato da una serie di referenti regionali/territoriali. Inoltre Enrico Deregibus sarà assistente alla comunicazione.
Presto verrà lanciato il portale www.retedeifestival.it che diventerà il punto di riferimento e l’organo ufficiale per le comunicazioni di tutta la rete italiana. La rete continuerà a creare partnership Nazionali, momenti di scambio e promozione, a dialogare con le Istituzioni com’è già avvenuto per gli Stati Generali della Musica con 11 tavoli di discussione nel Febbraio 2015 alla presenza della Senatrice Ferrara e l’On. Francesca Bonomo; continuerà a collaborare con il Mibact nell’organizzazione della Festa della Musica 2017 (come già avvenuto lo scorso giugno a Mantova), ed a portare avanti la discussione legata alla nuova legge sulla musica e lo spettacolo dal vivo che il governo ha appena avviato.

Pubblicità

Pubblicità