Sport

Atletica: Libertas terza al CdS Regionale Master

Si è svolta a Catanzaro domenica 21 Maggio la 15^ stracittadina 3° Memorial Guarneri e 8° Memorial Fiorentino, valida quale 3/a prova CdS Regionale Master su strada. Organizzata dalla Hobby Marathon di Catanzaro, la gara si è articolata sul corso principale e nel centro storico del capoluogo, per un totale di 8,250 km, attraverso un giro di circa 1 km e 650 metri da ripetersi 5 volte.

La pioggia battente ha costretto gli atleti ad una condotta di gara si veloce, ma prudente e attenta per il percorso scivoloso.
I partecipanti sono stati 218 in campo maschile e 34 le atlete.
La Libertas Lamezia del presidente Gregorio Sesto ha partecipato con 24 atleti, di cui tre donne. Questi i podi con i relativi rilevamenti cronometrici: 3° assoluto Maggisano Antonio 29’04”. Primi di categoria: Fabrizio Rocca (M35), 8° assoluto, crono 29’58. Federico Brancatelli (M50) 14° assoluto, crono 31’19”. Giuseppe Bruno (M55) 25° assoluto, crono 32’24”.
Giancarlo Bernardi (M60) crono 33’32”. Secondi podi di categoria: Antonio Guzzo (M50) 19° assoluto, crono 31’38”. Vincenzo Falvo (M55) 32° assoluto, crono 32’56”. Vigna Antonio (M65) crono 39’11”. Terzi di categoria: Elvidio Critelli (M45) 15° assoluto, crono 31’23”. Franco Tafuri (M70) crono 48’04”.
Gli altri atleti Libertas che hanno contribuito alla vittoria della tappa di Catanzaro hanno fatto registrare i seguenti tempi: Vincenzo Bosco (M35) 5° di categoria e 35° assoluto, crono 32’58”, Francesco Mancuso 33’01”, Luigi Ferraro 33’39”, Nicola Fazio 33’51”, Matani Carvalho Jairo 34’17”, Ivan Vono 35’36”, Vincenzo Dattilo 35’46”, Gianvito Agostino 36’17” Vincenzo Villella 36’38”, Antonio Zarola 39’45”, Giuseppe Chirumbolo 54’10”.
In campo femminile 3° di categoria Buyanova Tetyana (SF50) crono 52’47. 4° di categoria Francesca Familiari (SF40), crono 39’43” e Monica Taiani (SF50) crono 54’10”.
Al termine la Libertas Lamezia ha collezionato 357 punti aggiudicandosi così la terza prova di Catanzaro e di accumulare 29 punti per posizionarsi al terzo posto con 70, dietro la Hobby Marathon di Catanzaro, un punto in più e la K42 di Cosenza con 83 punti nella classifica generale per società.
Il relativo campionato “gran prix” di corsa su strada prevede 14 gare e il computo al meglio di 12.
Prossimo appuntamento domenica 28 maggio a Castrovillari per il 6° Memorial De Biase – 4^ prova CdS Regionale Master corsa su strada, di 10 km.
Inoltre nelle giornate di venerdì e domenica della scorsa settimana si sono svolte a Siderno i CdS assoluto su pista, 2^ prova regionale.
Anche qui hanno gareggiato due atleti Libertas con buoni rilevamenti cronometrici: Alessandra de Robertis nei 1500 metri ha fermato il cronometro a 6:05.01 e negli 800 metri 2:50.15; e Federico Brancatelli nei 1500 metri 4:54.37.

Pubblicità

Pubblicità