Sport

Basketball Lamezia, Monier: “Concentrati e determinati per chiudere la serie”

Archiviata la Gara 1 di semifinale PlayOff disputata sabato scorso al PalaSparti, per i gialloblù è già ora di tuffarsi in Gara 2.

Il primo match ha mostrato un Lamezia in grande spolvero ma che non può permettersi distrazioni. La gara di Reggio Calabria sarà un importante crocevia per testare la tenuta dei lametini visti i turni ravvicinati dei playoff.
Lamezia si presenta libera da pressioni, vista la gara vinta in casa, in una gara da dentro o fuori per gli avversari che sono costretti a ricercare la vittoria se vogliono allungare la serie a gara 3. Val Gallico ha mostrato di poter mettere in difficoltà i lametini soprattutto quando questi ultimi diminuiscono l’intensità difensiva. I reggini hanno frecce importanti nel proprio arco e cercheranno in tutti i modi di ben figurare davanti al proprio pubblico.

Rodrigo Monier – Basketball Lamezia

Ecco le parole del “direttore d’orchestra” gialloblù, Rodrigo Monier sulla serie di semifinale contro i biancoazzurri:
Il match di sabato è stato combattuto nonostante siamo stati sempre avanti. All’inizio abbiamo difeso bene e fatto il lavoro svolto in settimana, abbiamo raddoppiato bene il centro avversario e recuperato tanti palloni, che ci hanno permesso di fare contropiede e di prendere un vantaggio importante. In Gara 2 mi aspetto da loro una partita forte, giocheranno con il coltello tra i denti perché se perdono sono eliminati. Quindi penso venderanno cara la pelle. Noi andremo lì per cercare di chiudere la serie, concentrati e determinati, facendo il nostro gioco con la consapevolezza che loro in casa hanno qualcosa in più. Sarà una bella partita da vedere giocata su ritmi alti. Speriamo che il nostro pubblico possa accompagnarci perché per noi è molto importante.

Pubblicità

Pubblicità