Sport

Basketball Lamezia: vigilia derby, parla Capitan Fragiacomo

Meno uno al superderby che vedrà di fronte la capolista della serie c silver, il Basketball Lamezia e la quinta forza del campionato rappresentata dalla Sensation Catanzaro.

capitan Fragiacomo

Il match si disputerà sabato sera alle ore 20.30 presso il PalaGiovino di Catanzaro Lido.

I padroni di casa sono alla ricerca di punti fondamentali per la corsa all’ultimo posto disponibile per i playoff arrivano alla sfida con qualche sorpresa. Infatti dopo l’esordio di Calabretta e Monacelli due settimane fa, anche Domenico Latella potrà usufruire del doppio tesseramento e dar man forte ai giovanotti di coach Tunno. Lamezia si sta preparando al meglio in vista dell’importante sfida che potrebbe sancire matematicamente il primo posto. Abbiamo scambiato qualche battuta con capitan Fragiacomo.

Sabato sfida difficile sul campo del Catanzaro. Che tipo di match ti aspetti?
Loro sono una squadra molto giovane. Punteranno tutto su velocità e intensità. Noi dobbiamo stare attenti a non lasciare canestri facili e imporre i nostri ritmi. Stiamo preparando al meglio il match e faremo di tutto per portare a casa i due punti e la matematica del primo posto. Loro hanno bisogno di questa vittoria per inseguire il sogno playoff ma non faremo sconti.

Quest’anno la squadra ha molta più esperienza e sta mostrando un gioco di alto livello, qual è il segreto del Lamezia targato Ortenzi?
La squadra è di ottimo livello. I nostri successi sono costruiti sul gruppo. Ci troviamo benissimo insieme e un gruppo forte e coeso. Oltre a questo abbiamo un coach molto attento che prepara ogni singolo match al meglio e ci permette di giocare la domenica conoscendo pregi e difetti dei nostri avversari.

Questo è il tuo decimo campionato, come è cambiato il livello della serie C negli ultimi dieci anni?
I primi anni in cui ho iniziato a giocare in C il livello era altissimo. Poi c’è stato un periodo di transizione in cui il livello si è abbassato notevolmente. Da quest’anno invece il livello è tornato davvero alto, tante squadre di buon livello al contrario degli anni passati quando c’erano due squadre forti e le altre invece decisamente non all’altezza. Questo campionato è uno dei più equilibrati che abbia mai giocato con 5 squadre che possono tranquillamente ambire al titolo.
Colgo l’occasione per invitare i nostri tifosi, splendidi e calorosi, a seguirci anche nella vicina trasferta di Catanzaro.

Pubblicità

Pubblicità