Calabria Cronaca

Contrasto al gioco illegale: sequestrate 7 “macchinette” abusive

Crotone – 5 “Videolottery” e 2 “Totem” sono stati sottoposti a sequestro dalle Fiamme Gialle (hanno operato i baschi verdi) della Compagnia della Guardia di Finanza di Crotone, unitamente ai Funzionari dell’A.A.M.S., presso un Bar-Tabaccheria in provincia di Crotone, nell’ambito di un servizio mirato a contrasto del fenomeno del gioco d’azzardo.

Le macchinette erano nascoste in una stanza del retro del locale adibita a “sala giochi”, individuata solo seguito di una accurata ispezione A prima vista, tutto sembrava in regola, con la presenza, in entrata del locale, di 5 apparecchi da intrattenimento forniti di tutte le necessarie autorizzazioni. Tuttavia i Finanzieri, insospettiti dall’insolito nervosismo dell’esercente, hanno approfondito il controllo scoprendo la sala abusiva con tanto di avventore intento a giocare. Per gli apparecchi non in regola è scattato il sequestro. Il commerciante, oltre ad incorrere in una sanzione amministrativa che può arrivare fino a 20.000 euro, rischia di perdere la licenza di Tabaccaio.

Pubblicità

Pubblicità