Attualità Cronaca Lamezia Eventi&Cultura Generale

Giochi senza frontiere a San Pietro Lametino

  

Si è svolta nella giornata di domenica 7 maggio la prima edizione dei “giochi di primavera”, organizzata dall’associazione “Gianluca e Mauro” in collaborazione con la parrocchia Maria Immacolata di San Pietro Lametino. Una giornata all’insegna del divertimento per giovani e adulti con “i giochi senza frontiere”: a partecipare sono state 10 squadre composte da 7 concorrenti ciascuna i quali si sfidavano nei diversi percorsi di gioco.

Per i più piccoli, inoltre, è stata allestita una zona del parco dove hanno potuto giocare ballare e disegnare grazie anche all’associazione “Nasi Rossi” che ha allietato il pomeriggio dei giovani partecipanti con dei palloncini e con il meraviglioso spettacolo delle bolle di sapone giganti. Presente anche un’area pic-nic con lo stand gastronomico, zona nella quale si è tenuta la sfida per il dolce più bello.

Le responsabili dell’associazione organizzatrice, Tiziana Pansino e Miriana Catanzaro, ringraziano “tutti coloro che hanno preso parte e dato il proprio contributo nonché apporto umano per realizzare l’evento, in particolare a tutti i ragazzi dell’associazione “Gianluca e Mauro” che si impegnano costantemente per realizzare al meglio ogni manifestazione. È stata una giornata baciata dal sole ed all’insegna del divertimento e dello stare insieme. Un grazie di cuore al Sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, per essere presente ad ogni nostra iniziativa e un ringraziamento anche alla trasmissione di “Mark&Vincent” per le divertenti interviste, al vivaio “Santacroce” per averci donato fiori e piante e al servizio ambulanza “Croce Bianca Rocca” per il fondamentale supporto medico-sanitario.

Antonio Gatto

Pubblicità

Pubblicità