Eventi&Cultura

Giornata Mondiale del Rifugiato il 20 Giugno a Falerna

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Rifugiato, l´appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di milioni di rifugiati e richiedenti asilo.
Giornata Mondiale del RifugiatoUna giornata per non dimenticare chi fugge dalla propria terra in cerca di un futuro da ricostruire, ed è l´occasione per la Comunità Progetto Sud di presentare un anno di attività del CAS (Centro di Accoglienza Straordinario) di Falerna.
Dalle ore 18 alle 21 un programma ricco di interventi e testimonianze che si concluderà con un buffet multietnico e la video proiezione di ”Migramondo”: ​storie di accoglienza.

Ecco il programma completo:

PRESENTAZIONE PUBBLICA DEL CENTRO DI ACCOGLIENZA STRAORDINARIA DI FALERNA(CZ)

Ore 18:00-21:00
Falerna (CZ), Via Rosario 30 – Giardino Parrocchiale

h 18:00 – Accoglienza dei partecipanti
h 18:15 – Dott.ssa Marina Galati (Ass. Comunità Progetto Sud): Presentazione degli interventi e introduzione sulla Giornata Mondiale del Rifugiato
h 18:30 – Don Giacomo Panizza (Presidente Ass. Comunità Progetto Sud): “L’accoglienza del rifugiato politico nella Comunità Progetto Sud”
h 18:45 – Dott.ssa Valeria Richichi (Prefettura di Catanzaro): “Il sistema di accoglienza straordinaria in Italia”
h 19:00 – Dott. Giovanni Costanzo (Sindaco di Falerna): “Falerna: città accogliente”
h 19:15 – Don Michele (Parroco di Falerna): “Il valore dell’accoglienza”
h 19:30 – Lorena Leone: “Il centro di accoglienza straordinaria di Falerna”

h 19:45 – Conclusioni e dibattito
Modera gli interventi Dott.ssa Marina Galati (Ass. Comunità Progetto Sud)

h 20:30 – Proiezione video progetto “Migramondo”
h 21:00 – Apertura Buffet multietnico

Pubblicità

Pubblicità