Attualità Scuola

Green Game a scuola di riciclo: Riprende il tour da Lamezia Terme

Green Game in Calabria, continuano le sfide tra studenti in nome dell’ecologia

Comunicato stampa:

Raccolta differenziata, riciclo ma più in generale sostenibilità ambientale sono argomenti che da tempo interessano cittadini responsabili che cercano quotidianamente di adottare metodi che possano contribuire alla salvaguardia del mondo in cui vivono.

Se da un lato c’è chi è già ferrato in materia, le lacune per molti altri sono notevoli.

Qui entra in campo Green Game: un progetto nato proprio per semplificare e rendere agevole la raccolta differenziata, un meccanismo che all’inizio può sembrare complicato ma che affrontato ogni giorno diventa un gesto automatico e, soprattutto, responsabile. L’obiettivo di Green Game è diffondere queste metodologie a partire dalle scuole e quindi dai giovani, ovvero coloro che faranno parte della cittadinanza attiva del futuro.

Green Game, il progetto dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE e RICREA è per il 3^ anno consecutivo il Laboratorio scelto dal Ministero dell’Ambiente per intrattenere e sensibilizzare gli studenti nel proprio padiglione durante la Fiera Ecomondo di Rimini.

Una brillante esperienza dove Green Game è stato letteralmente preso d’assalto da migliaia di studenti desiderosi di partecipare al laboratorio 2.0: in fila per ore i ragazzi hanno atteso il proprio turno per partecipare alla sfida interattiva. Consensi importanti sono arrivati non solo dal mondo della scuola ma anche lo stesso ministro Gian Luca Galletti che anche quest’anno ha assistito entusiasta ad una sessione del format e si è vivamente complimentato per l’ottima iniziativa.

Prosegue il tour green in Calabria: lunedì 13 novembre protagonisti del progetto gli studenti del biennio del Liceo Galileo Galilei di Lamezia Terme. Proseguirà, martedì sempre a Lamezia al Liceo Tommaso Campanella. Da mercoledì a venerdì lo staff si sposterà a Catanzaro e più precisamente, mercoledì all’ITST E. Scalfaro, giovedì all’ITA Vittorio Emanuele II e venerdì al Liceo Fermi. Sabato, Green Game chiuderà la settimana a Vibo Valentia all’IIS De Filippis e all’IIS Prestia.

È un’iniziativa incredibilmente divertente dove allo stesso tempo si veicolano tanti concetti su come procedere correttamente alla raccolta differenziata, – ha dichiarato la prof.ssa Saveria Sesto del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Lamezia Terme – è un assorbimento di dati culturali in modo più divertente rispetto alla classica metodologia usata in classe dagli insegnanti che riesce a catturare i ragazzi.

C’è una partecipazione attiva degli studenti che sicuramente è molto più coinvolgente, grazie anche ai tanti esempi concreti portati dal relatore, Alvin Crescini, durante il momento educativo del format”.

 

Pubblicità

Pubblicità