Attualità Politica

Italia Nostra e l'”indecenza” dell’Abbazia di Sant’Eufemia

Italia Nostra denuncia lo stato di indecenza dell’Abbazia

Testo del comunicato:

Prendiamo atto che le segnalazioni e le denunce più volte prodotte dalla sezione lametina di Italia Nostra, hanno prodotto un primo risultato, nel pulire, almeno parzialmente, le vie di accesso al Castello Svevo-Normanno.
Stiamo preparando un dossier, che presenteremo nei prossimi giorni, sullo stato di indecenza in cui ormai da tempo versa l’Abbazia, di cui alleghiamo le foto.
Sottolineiamo ancora una volta quanto denunciato sulle porte di Nicastro. Un colabrodo di tutto e di più. Ad intervenire per rendere la dignità che meritano forse dobbiamo alzare il livello della denuncia.
Abbiamo inoltre fatto richiesta al presidente della commissione cultura del Comune di Lamezia Terme di essere ricevuti per porre al centro del dibattito e convocare un consiglio comunale sullo stato di degrado in cui versano i beni storico-artistico-culturali.

Giuseppe Gigliotti
presidente Italia Nostra
Lamezia Terme

Pubblicità

Pubblicità