Attualità Notizie in evidenza

Lamezia, giovani della parrocchia ripuliscono le scale di S. Antonio

Ripulite nei giorni scorsi le scale che portano al santuario di S. Antonio

S. Antonio pulita scalinata parrocchia-LameziaTermeitComunicato stampa:

Ripulite nei giorni scorsi le scale che portano al santuario di S. Antonio da parte dei giovani della parrocchia di Santa Maria degli Angeli che, armati di ramazze e sacchi, negli ultimi giorni delle vacanze estive si sono dati da fare per rendere più decorosi la scalinata, lo spazio antistante e anche il giardino del convento.

Abbandono e incuria avevano fatto sì che la scalinata si riempisse di rifiuti di ogni genere e di fogliame.

Un’iniziativa partita dai giovani, con la collaborazione dei frati cappuccini del convento lametino, che hanno voluto dimostrare così con un gesto concreto di sentire la propria parrocchia come la propria “casa”, da rendere bella e accogliente per quanti desiderano sostarvi. Un’esigenza particolarmente avvertita per un luogo come il santuario di S. Antonio che, non solo nel periodo dei festeggiamenti ma durante tutto l’anno, è meta di tanti fedeli per pregare e partecipare alle celebrazioni.

I giovani della parrocchia proseguiranno anche nei prossimi a prendersi cura di questo luogo, come atto di responsabilità verso la propria comunità e nello spirito francescano, ribadito da Papa Francesco nella “Laudato sì..”, che sollecita a “prendersi cura” dell’ambiente come casa comune , con amore e premura, per vivere più fraternamente con gli altri. Un messaggio da raccogliere per avere più rispetto e cura dell’ambiente in ogni angolo della nostra città.

Pubblicità

Pubblicità