Maglie dei giocatori del Catanzaro all’asta per il progetto “Ospedale Allegro”

In Eventi&Cultura, Sanità On
Asta maglie Catanzaro - LameziaTerme.it

L’iniziativa dell’Associazione Diritti Minore

Asta maglie Catanzaro - LameziaTerme.it
Asta benefica delle maglie dei giocatori del Catanzaro

Comunicato stampa:

Catanzaro – Allegria e solidarietà con l’asta delle maglie di alcuni giocatori del Catanzaro e la raccolta fondi per il progetto Ospedale Allegro. L’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore e si è tenuta ieri sera in occasione dell’inaugurazione del Lido dei Trulli 2. Testimonial d’eccezione, il giocatore Daniel Leone. I volontari dell’associazione hanno animato il locale con i colori, i sorrisi e i palloncini che in genere portano nei reparti pediatrici degli ospedali di Catanzaro.

Durante la serata, i presenti hanno fatto delle donazioni libere, inoltre sono state messe all’asta le maglie di Giovinco, Leone, Sarao, Sabato, De Lucia, Sirri, Mancosu e Prestia. I proventi dell’iniziativa saranno devoluti al progetto Ospedale Allegro che ha l’obiettivo di rallegrare e supportare i piccoli degenti dei reparti di pediatria, chirurgia e oncologia pediatrica (ospedale Pugliese-Ciaccio) e i loro genitori.

Asta maglie Catanzaro - LameziaTerme.it
Asta benefica delle maglie dei giocatori del Catanzaro

L’associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore ringrazia quanti hanno partecipato e la nuova gestione del lido, Tiziana Fratto, Sos Telefonia, Mascaro Ascensori, Infyniti Vision, Macelleria Zangari, Termotec De Santis, Capello liquido Hair Style, Renti of Traverl e Agricola Doria per la collaborazione. In modo del tutto inaspettato, ieri sera sono arrivati anche Sergio Abramo, Luigi Levato e Giuseppe Pisano, già sindaco e consiglieri del Comune di Catanzaro. Presente anche il giocatore di basket Billy Fall.

Il presidente dell’associazione, Daniela Fulciniti, ha espresso gratitudine per l’interesse mostrato verso il sociale e per la generosità in un tempo che, in genere, viene caratterizzato dall’indifferenza. Per Tiziana Fratto è importante pensare ai bambini meno fortunati e impegnarsi per sostenerli. Il testimonial della serata, Daniel Leone, ha lanciato un messaggio di forza, coraggio e buona volontà per lottare nei momenti duri e raggiungere i propri obiettivi. Per il giocatore del Catanzaro, che ha vissuto in prima persona il dramma del tumore, bisogna dare una mano per andare avanti e fare di tutto per portare il sorriso ai bambini.

L’Associazione ‘Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore’ – Onlus è a fianco dei minori e delle loro famiglie dal 1985. Tra l’altro, porta avanti il servizio telefonico ‘Filo Diretto per l’infanzia’ che raccoglie segnalazioni di maltrattamento e abuso sui minori, offre supporto materiale e morale per le famiglie indigenti e promuove percorsi di accompagnamento alla genitorialità. Dal 1999 è in ospedale per sostenere e intrattenere i piccoli ricoverati e supportare le loro famiglie.

Articoli Correlati

Lamezia in Vespa prima classificata al Raid dell’Etna di Catania

Lamezia in Vespa prima classificata al Raid dell’Etna di Catania

Nella seconda prova del campionato di Regolarità Calabro-Siculo del 20 maggio a Catania nuova affermazione dei vespisti lametini. (altro…)

Read More...

‘Ndrangheta, confiscata lavanderia dalla Dia: presunti legami con cosca Muto

Colpo alla 'ndrangheta: la lavanderia è ritenuta nella disponibilità di Antonio Mandaliti, già agli arresti nell'operazione Frontiera (altro…)

Read More...
Il liceo Galilei partecipa all'iniziativa per la pace in Siria

Legalità e cittadinanza: verso la conclusione del progetto realizzato al “Galilei”

Si conclude mercoledì il progetto "Educazione alla legalità e alla cittadinanza" (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu