Politica

NcS esprime solidarietà alla famiglia Angotti

Ennesimo ordigno esplode nella serata di ieri sera a Lamezia. Ad essere colpito un piccolo negozio gestito da due giovani lametini.

ncs - famiglia AngottiUn pensiero di solidarietà arriva anche dal Movimento Noi con Salvini Lamezia Terme: “dobbiamo essere uniti per combattere questi eventi, la nostra città deve crescere e deve dare spazio alla gente per bene che ha voglia di lavorare, chiediamo all’amministrazione, di programmare con le forze dell’ordine un progetto di sicurezza più forte e più attivo in città, i nostri giovani non devono scappare per colpa di qualcuno che non ha voglia di lavorare.
La nostra è una solidarietà piena per la famiglia Angotti alla quale auguriamo di non perdere la speranza e ripartire presto.
A tal proposito suggeriamo l’istituzione di uno “sportello della solidarietà” dove far pervenire donazioni libere, affinché la città dimostri unione fattivamente contro questi vili atti, al fine di far si che la famiglia Angotti si senta meno sola e possa riprendere l’attività con un peso minore sia economico che psicologico
.

Fabrizio Mastroianni ed Antonio Muraca
Noi con Salvini Lamezia Terme

Pubblicità

Pubblicità