Sport

Nuoto, Arvalia: ricca settimana per gli atleti lametini

Da segnalare la convocazione di Giacomo D’Ippolito e Giuseppe Ottaviano nella Rappresentativa calabrese di Pallanuoto classe 2003 nel prossimo Trofeo delle Regioni 2017.

Lamezia Terme – È stata una settimana ricca di appuntamenti per la US Acli Arvalia Lamezia impegnata, con i suoi tesserati, in ben tre differenti settori agonistici: pallanuoto, nuoto e circuito master.

Venerdì, presso la piscina Olimpionica di Cosenza, in presenza del tecnico nominato responsabile Stefano Bartucci, si è tenuto un collegiale regionale di pallanuoto riguardante tutti gli atleti nati nel 2003. I ragazzi lametini Giacomo D’Ippolito e Giorgio Ottaviano sono stati selezionati dal mister per la partita tra le rappresentative della Calabria e della Basilicata, che si svolgerà il 13 Aprile, alle ore 15, presso l’impianto cosentino, nell’ambito del Trofeo delle Regioni 2017.

Sabato 8 e domenica 9, presso l’impianto polisportivo di Giovino, la squadra di nuoto ha invece partecipato al Trofeo Regionale per Squadre Esordienti, valido per le qualifiche ai campionati regionali estivi. Sono stati conseguiti ottimi miglioramenti personali da parte dei ragazzi: si segnalano, in particolare, buoni piazzamenti per Federica Turtoro nei 200 RA e per Ottaviano Gaia nei 200 DO. La squadra attende affettuosamente l’allenatrice Katia Moscinska, che sarà assente per un breve periodo, e ringrazia il tecnico Enzo Mirante per l’attenzione prestata nel proseguimento del lavoro fin qui svolto.

Fuori regione, infine, l’Arvalia ha partecipato con la squadra Master all’8° Trofeo “Paolo Pinto” presso la piscina del CUS di Bari. In evidenza la conferma del tempo 37”sui 50 SL in vasca grande di Antonio Gigliotti, che fa ben sperare in futuri margini di miglioramento.

Pubblicità

Pubblicità