Sport

Oggi 1 Aprile il Primo Trofeo di Pugilato Reventino Valle del Savuto

È terminato il countdown all’evento sportivo di oggi, 1 aprile, organizzato dalla Pugilistica Eagles Boxe di Catanzaro e dal Comune di Motta Santa Lucia.

Saranno circa una dozzina i match in programma, in cui i pugili dilettanti AOB della casalinga Eagles combatteranno con atleti provenienti da diverse palestre extraregionali.
La manifestazione, ad ingresso gratuito, avrà luogo nella palestra comunale, ha come protagonista la boxe, ma non solo.
A partire dalle ore 18:00, si alterneranno momenti di puro sport ad esibizioni, dimostrazioni e premiazioni non esclusivamente pugilistiche con il fine di promuovere lo sport in generale quale contrasto a stili di vita errati diffusi soprattutto tra i giovani e favorire un sano impiego del tempo libero.

Gli spettatori dovranno tenersi pronti ad una forte carica di emozioni, i pugili dei match in programma sono promettenti e talentuosi atleti con alle spalle brillanti prestazioni.

Gli atleti che si alterneranno sul ring provengono un po’ da tutta Italia. Giocano in casa i ragazzi e le ragazze della PUGILISTICA EAGLES DI CATANZARO.
Sempre di Catanzaro gli atleti della ASD BOXING CLUB; si continua con le calabresissime ASD AMARANTO BOXE di Reggio Calabria e la ASD LUIGI COLUCCIO di Roccella Jonica. Dalla Campania arrivano invece i pugili dell’ASD IRON BOXE, mentre dalla Puglia gli atleti della ASD QUERO – CHILOIRO

E non da ultimi dalla Sicilia i pugili dell’ASD ATHLETA BOXE.

Pugili che non si risparmieranno e daranno dimostrazione di tecnica e potenza, passione e coraggio.

Tre incontri, inoltre, vedranno come protagoniste atlete donne che dimostreranno al pubblico presente quanto siano da sfatare i luoghi comuni sulla boxe femminile, dando prova invece, della bellezza e dei benefici di una disciplina completa.

Sport, il pugilato, che allena il corpo ma anche la mente, canalizzando energie, aumentando autostima e autocontrollo, tirando fuori forza di volontà e determinazione e non da ultimo, ottimo strumento di autodifesa, all’interno di un fisico che, grazie all’allenamento a 360° è forte e definito, ma allo stesso tempo femminile ed armonioso.

Evento, dunque, da non perdere.

Pubblicità

Pubblicità