Cronaca

Paola, ladri in appartamenti: necessaria la collaborazione di tutti

L’appello della Polizia

Comunicato stampa:

I quattro serbi arrestati il 20 luglio possibili autori seriali di furti e rapine in appartamento

Il 20 luglio personale della Polizia di Stato del Commissariato P.S. e della Compagnia Carabinieri di Paola, dopo un rocambolesco inseguimento avevano tratto in arresto, nelle campagne di Cetraro, 4 pregiudicati di nazionalità serba.

I quattro dopo aver provocato un incidente, nel quale rimanevano ferite due persone occupanti un’altra autovettura coinvolta, abbandonavano il proprio veicolo e si davano alla fuga nelle campagne circostanti.
Individuati, i quattro venivano raggiunti, e, dopo una breve colluttazione, erano tratti in arresto.

Le successive indagini svolte dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. e del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri, hanno evidenziato la possibilità che i 4 individui possano essere gli autori  di altri furti e rapine in appartamento perpetrati in varie località della provincia cosentina.

Un appello viene pertanto rivolto ai cittadini affinché collaborino con la Polizia di Stato, fornendo elementi concreti qualora siano a conoscenza della presenza di una BMW nera nelle vicinanze dei luoghi sono stati consumati furti in appartamento, presso il Commissariato P.S. di Paola sono altresì a disposizione le quattro foto segnaletiche degli arrestati.

Le eventuali segnalazioni potranno essere inoltrate al Commissariato di P.S. di Paola al nr. 0982 622311 ed alla Compagnia Carabinieri di Paola al nr. 0982 585344.

Pubblicità

Pubblicità