Attualità

Pareggio per 2-2 del Sambiase nell’accesa sfida contro la Paolana

Finisce 2-2 la frizzante partita dell’“Eugenio Tarsitano” di Paola tra Paolana e Sambiase. Tutti nella prima frazione i gol: andati avanti per primi, gli ospiti si fanno scavalcare da due reti dei padroni di casa, ma prima dello scadere dei quarantacinque minuti d’apertura trovano il gol del pareggio con il bomber Paolo Gallo, giunto alla dodicesima gioia del suo torneo.

Nell’incontro valido per il XVII turno del campionato di Eccellenza, ancora una volta il Sambiase parte con maggiore piglio e al 9’ sblocca il risultato grazie al gol di Andrea Saturno bravo a concludere efficacemente un bel contropiede orchestrato dai suoi.
Risposta immediata dei padroni di casa che, prima sfiorano la segnatura con una traversa colpita da Fabio Longo, e poi pervengono al pareggio proprio con la rete del loro prolifico bomber. Undicesimo centro in campionato per l’attaccante paolano. Indemoniato Longo che al 25esimo sfiora il bis con un bel fendente, ma Nicoletta è bravo a respingere in corner.
Prosegue senza soluzione di continuità la pressione del collettivo biancoazzurro sulla difesa sambiasina e al minuto 32 la Paolana riesce a passare avanti. A battere per la seconda volta Nicoletta è Antonio Mercuri, ex di giornata, che infila l’estremo difensore giallorosso con una conclusione da distanza ravvicinata.
La gara è spettacolare, il Sambiase non ci sta a chiudere sotto la prima frazione e al 39esimo trova la rete del 2-2 con il solito Paolo Gallo che, complice il numero 1 di Perrotta, non poteva certo mancare di vergare la sua firma in questa giostra del gol. Allo scadere del primo tempo nuovo tentativo a opera di Longo, ma la sua capocciata da breve distanza si spegne a lato della porta difesa da Nicoletta.

I ritmi alti si affievoliscono risolutamente con l’inizio del secondo tempo. Dopo due giri d’orologio Paolo Gallo manca una buona occasione, ma è solo un fuoco di paglia perché i secondi quarantacinque minuti, a parte un’altra conclusione da parte paolana, non donano le emozioni fatte registrare nel primo segmento di gara.
Si conclude con un pareggio la sentita sfida tra Paolana e Sambiase, colonne dei campionati di Eccellenza calabrese, con la formazione lametina che sale a 20 punti agganciando, insieme al vittorioso Locri (2-1 casalingo contro il Gallico Catona), il Cutro. Prossimo impegno per gli uomini di Saladino la gara interna contro lo Scalea. La Paolana fa un altro passetto in avanti rimanendo attaccata alla zona playoff.

PAOLANA-SAMBIASE 2-2
Marcatori: 9’pt Saturno, 23’pt F. Longo (P), 32’pt Mercuri (P), 39’pt Gallo

PAOLANA (4-3-3): Andreoli; Filippo, De Rose, Del Popolo, Mirabelli; Rizzuto (dal 34’st D’Angelo), Sacco (dal 38’st Merenda), Pierri; De Pascale (dal 34’st S. Longo), F. Longo, Mercuri. A disp.: Marino; Perri, Furgiuele, Sansostri. All.: V. Perrotta
SAMBIASE (4-3-1-2): Nicoletta; Gatto, Porpora, De Martino, Cefalà; Mannarino (dal 18’st Fodaro), Diop, Fabio; Curcio; Saturno, Gallo. A disp.: Sacco; Bria, Michienzi, Grande, Doria, Mahfoud. All.: G. Saladino

Arbitro: Luca Zippilli di Ascoli Piceno
Guardalinee: Catona e Celestino di Reggio Calabria
Recuperi: 2’ e 4’
Ammoniti: Gallo e Porpora (S)

Antonio Pagliuso

Pubblicità

Pubblicità