Sport

Raffaele Lamezia sconfitta a Gioia dalla prima della classe

Un 3-0 secco che non lascia attenuanti alla Raffaele Lamezia che prova in tutti i modi a contrastare la battistrada Real Gioia del Colle, ma senza riuscirci.
real gioia raffaele lameziaL’impresa non era delle più facili, visto che i pugliesi avevano ottenuto finora solo vittorie in campionato (18 per 3-0), concedendo un misero punto all’inseguitrice Taviano.
Real Gioia che parte a razzo e nel primo set travolge una malcapitata Raffaele che non si aspettava tutta questa carica agonistica da parte dei padroni di casa. 25-11 il finale, in appena 20 minuti.
Riordinano le idee nel secondo set i giocatori gialloblu dando filo da torcere ai gioiesi. Real Gioia che però vuole chiudere in bellezza la regular season e mantiene sempre 3-4 punti di distacco che le permettono di vincere sia il secondo che il terzo e ultimo set (25-22 e 25-19 i parziali).
A fine match festeggiano i padroni di casa per lo strabiliante campionato, ma festeggia anche la Raffaele (insieme ai suoi tifosi giunti con un bus da Lamezia per sostenere i propri beniamini) per la sofferta ma bella salvezza conquistata.
Stagione non ancora conclusa per la Real Gioia che dovrà giocare la finale PlayOff per la A2 (gara1 il 28 Maggio). Raffaele Lamezia in attesa invece del classico “rompete le righe” di fine anno, che servirà a dirigenza e giocatori per ricaricare le pile in vista del prossimo difficile (ma ci auguriamo tutti roseo) campionato di serie B.

Giuseppe Donato

Pubblicità

Pubblicità