Politica

Rappresentazioni teatrali de I Vacantusi gratuite per gli studenti più meritevoli

Ringraziamo gli amici de “I Vacantusi” per aver accolto con entusiasmo la proposta, fatta assieme al collega Pasquale Di Spena, di omaggiare gli studenti più meritevoli della Città dei biglietti per assistere agli spettacoli teatrali che si terranno al teatro cittadino Politeama “F. Costabile”.

nicotera - studenti più meritevoliA partire dalle prossime rappresentazioni, pertanto, i ragazzi delle scuole lametine che avranno studiato con maggiore profitto, potranno assistervi gratuitamente.
È così che si avvicinano naturalmente i giovani a quella che è ritenuta una delle più alte forme di cultura, espressione ed arte popolare, come il Teatro.
È così che si trasmettono la sensibilità, l’empatia, il vissuto quotidiano, i linguaggi, i tesori della civiltà culturale cittadina ed italiana.
Se a ciò associamo le iniziative già in atto di fornire alle famiglie meno abbienti la possibilità di assistere gratuitamente alle rappresentazioni, nonché il dato concreto che “I Vacantusi” hanno formato attori, artisti e maestranze locali e non, ma soprattutto hanno avvicinato, in un periodo in cui in Città il Teatro era quasi scomparso, tantissima gente ad una forma di conoscenza antichissima ma nuova e stimolante nello stesso tempo, davvero ci rendiamo conto che sono riusciti nel loro intento di raggiungere tutti, veicolando la Cultura con la “C” maiuscola.
Solo chi agisce con vera passione riesce a fare ciò.
Ci piace ricordare, a tal uopo, una frase di uno dei più grandi Direttori di orchestra italiani come Claudio Abbado: “La cultura è un bene comune primario come l’acqua; i teatri, le biblioteche, i cinema sono come tanti acquedotti”.

Giancarlo Nicotera e Pasquale Di Spena
(Cristiani Democratici)

 

Pubblicità

Pubblicità