Eventi&Cultura

Atmosfere sudamericane al teatro Grandinetti con “Tango Nuevo”

Il ballerino argentino Roberto Herrera e la sua Roberto Herrera Tango Company sono stati protagonisti sul palco del teatro Grandinetti per lo speciale appuntamento dedicato al ballo nel cartellone della saison théâtrale 2016/17 di AMA Calabria,
Lo spettacolo in due atti “Tango Nuevo”, con le coreografie dello stesso Herrera, ha visto i ballerini della compagnia accompagnare gli estasiati presenti in un viaggio partito dalle origini del tango, con i più tradizionali movimenti del ballo originario della regione del Rio de la Plata, tra Argentina e Uruguay, fino ai giorni nostri, con balli innovativi e commisti ad altre arti.
Roberto Herrera TangoUn tango del tutto particolare, dunque, quello presentato dal tanguero e coreografo Roberto Herrera, un ballo che fonde in sé tradizione e sperimentazione e che ha ispirato molte altre compagnie di questa forma d’arte.
Accompagnate dalle musiche di piano, di violino, di contrabbasso e di bandoneon, e dalla voce e chitarra della cantante sudamericana Marili Machado, le coppie di ballerini si sono lasciate trasportare dalle note calde e avvolgenti del Latino America, prima della chiusura d’obbligo, presentata da un Herrera mai sazio del calore del pubblico, con alcuni dei più classici pezzi del repertorio tanguero come “Libertango” del compositore Astor Piazzola.
Il prossimo appuntamento della stagione sarà giovedì 16 febbraio quando al teatro lametino approderà l’atteso “Teatro del porto” di Raffaele Viviani interpretato da Massimo Ranieri.

Antonio Pagliuso

Pubblicità

Pubblicità