Cronaca

Scomparsa Nando Righini, il cordoglio di Abramo e Mungo

Testo della dichiarazione del sindaco Abramo e dell’assessore allo sport Mungo:

“La scomparsa di una personalità molto conosciuta e stimata come Nando Righini rappresenta una dolorosa perdita per la città che in tutti questi anni ha potuto apprezzare il suo grande impegno specialmente nell’ambito sportivo e della pallacanestro. Righini ha vissuto da protagonista le migliori stagioni dell’Indomita Catanzaro, squadra femminile di cui è stato indiscussa guida nei massimi campionati, fino a conquistare l’ambito riconoscimento come “Allenatore benemerito” dalla Federazione Italiana Pallacanestro. Si era distinto anche per la passione e la competenza maturati in campo musicale, essendo membro e parte integrante di gruppi riconducibili al periodo d’oro del beat catanzarese. Righini è stato, soprattutto, uomo capace di trasmettere in ogni sua attività grandi valori etici e professionali, rappresentando un punto di riferimento anche per le nuove generazioni. In questo momento di dolore, esprimiamo il più profondo cordoglio e la vicinanza personale ai suoi cari”.

Pubblicità

Pubblicità