Sport

Seconda sconfitta consecutiva per la Vigor che cade per 2 a 0 a Trebisacce

Torna con una sconfitta da Trebisacce la Vigor Lamezia. Una gara in cui i biancoverdi sono apparsi contratti e privi di idee. Nel primo tempo i padroni di casa cercano di imporre il proprio gioco mentre gli ospiti optano per una strategia più attendista.

TrebisacceLamezia che subisce quindi le azioni avversarie ma sporadicamente tenta qualche azione arrivando alla conclusione però senza impensierire il portiere avversario. Tutto sommato anche l’estremo difensore biancoverde Mercuri non ha corso particolari pericoli nella prima frazione di gioco dove c’è da segnalare al minuto 26’ un gol annullato a Mosciaro per fuorigioco.
Primo tempo che si conclude, dunque, sullo 0 a 0. Nella ripresa la Vigor entra in campo più decisa giocando per certi tratti meglio degli avversari ma al minuto 68’ accade l’episodio che cambia la partita. Capitan Ottonello per una entrata scomposta in area causa il rigore che Galantucci trasforma portando in vantaggio i suoi.
Lamezia che tenta la reazione per cercare di recuperare il pari ma non riesce a siglare la rete dell’1 a 1 nonostante i tanti cambi di Mister Gatto. E come succede in questi casi l’avversario colpisce in contropiede: al 90’ infatti il Trebisacce chiude definitivamente i giochi con il gol di Zicarelli.
Brutta prestazione per la Vigor che è apparsa senza carattere e che deve assolutamente riprendere il cammino di risultati positivi per evitare di perdere definitivamente il treno play-off.

TREBISACCE 2 – VIGOR LAMEZIA 0

TREBISACCE: 1 Vitale, 2 Amerise, 3 Gallotta, 4 Casas, 5 Pastore, 6 Terranova, 7 Maio, 8 Bellitta (56’ 14 Ziccarelli), 9 Galantucci (94’ 17 Cirolla), 10 Vaz, 11 Russo (82’ 15 Caputo). PANCHINA: 12 Affuso, 13 Ferraro, 16 Donato, 18 Miniaci. ALLENATORE: Serafino Malucchi.

VIGOR LAMEZIA: 1 Mercuri, 2 Villella (84’ 17 Perri), 3 Varricchio, 4 Crucitti, 5 Bertini, 6 A. Ferraro, 7 L. Ferraro(71’ 14 Anile), 8 Guttà, 9 Mosciaro, 10 Ottonello, 11 Marano (71’ 16 Russo). PANCHINA: 12 Marino, 13 Iannazzo, 15 Gigliotti, 18 Serra. ALLENATORE: Antonio Gatto.

ARBITRI: Monesi di Crotone. Assistenti Varano ed Esposito di Crotone.

RETI: 68’ Galantucci (Rig.), 90’ Zicarelli.

NOTE: Ammonito Russo (VL). Angoli 5-2. Recupero 1’pt e 5‘st.

Antonio Gatto

Pubblicità

Pubblicità