I testimoni di Geova del lametino ricordano la morte di Gesù

In Fede&Spiritualità On
- Updated

Anche quest’anno i Testimoni di Geova del Lametino ricorderanno la morte di Gesù.


testimoni di geova del lametinoComunicato Stampa
La cerimonia si terrà nelle varie Sale del Regno sabato 31 marzo, giorno esatto in cui ne ricorre l’anniversario secondo il calendario lunare della bibbia. Si tratta della più importante celebrazione di questa confessione cristiana, che trae origine dal comando che Gesù diede agli Apostoli durante l’ultima cena: “Continuate a far questo in mio ricordo”. (Vangelo di Luca 22:19, 20).
Nel Lametino, lo scorso anno hanno assistito alla cerimonia circa 1.200 persone, tra testimoni di Geova e simpatizzanti. A livello mondiale i presenti hanno superato i 20 milioni, radunati nelle 120.000 comunità dislocate in 240 nazioni del mondo.

La commemorazione durerà in tutto un’ora e prevede un discorso che spiegherà perché Gesù è morto e come questo influisce sulle speranze dell’umanità per il futuro. I Testimoni di Geova sperano che la guida spirituale offerta in questa occasione possa dare conforto e speranza a molti.

In preparazione della commemorazione sabato 24 e domenica 25 marzo, sempre nei loro luoghi di culto, verrà pronunciato il discorso biblico: “Chi è veramente Gesù Cristo?”. Sarà considerato l’importante ruolo ricoperto da Gesù, e con la Bibbia verranno smentite alcune idee errate diffuse sul suo conto. Come avviene in tutti i loro incontri, l’ingresso è libero e non saranno fatte collette.

Indirizzi e orari della cerimonia di sabato 31 marzo:

– Via dei Glicini 15-17 – LAMEZIA TERME ore 18:45 e ore 20:30

– Via Leopardi 17 – Cardolo FEROLETO ANTICO ore 19:00 e ore 20:45

– Viale Mazzini 231 TIRIOLO ore 19:00

– Via Amendola 38 – MAIDA ore 19:30

– Via Olanda – AMANTEA ore 19:00

– Zona industriale di Mangone (adiacente al campo sportivo) – MANGONE CS ore 20:00

Un elenco completo dei luoghi e orari di tutte le celebrazioni si trova sul sito ufficiale

Articoli Correlati

Masso si stacca da scarpata e precipita su strada vibonese

Tropea, masso di oltre un metro cubo precipita in strada

Un masso di oltre un metro cubo di dimensione si è staccato da una scarpata finendo sulla strada provinciale

Read More...

Lamezia, docente vince ricorso contro provvedimento illegittimo

Carico ore troppo elevato rispetto agli altri docenti, docente presenta ricorso al tribunale del lavoro e lo vince (altro…)

Read More...
Sellia Marina. Incendio in pineta, panico ma nessun ferito

Sellia Marina. Incendio in pineta, panico ma nessun ferito

Un incendio si è sviluppato nella pineta adiacente il lungomare di Sellia Marina coinvolgendo una delle roulotte parcheggiate all'interno

Read More...

Mobile Sliding Menu