Attualità

Top Volley Latina cede al tie-break in gara1 alla Lpr

La Lpr si aggiudica gara1 dei quarti Superlega Playoff Challenge UnipolSai rimontando due set di svantaggio sulla Top Volley in oltre due ore di gara. Si torna in campo domenica 2 aprile al PalaBianchini.

Lpr Piacenza Top Volley LatinaPrimi due set con il Latina padrone del campo grazie ai turni di servizio incisivi di Daniele Sottile e a un buon reparto muro-difesa. Ma dal terzo set Piacenza ha incominciato a forzare maggiormente il servizio, alla fine sono ben 15 gli ace messi a segno 6 da Hernadez e quattro dal giovane Cottarelli libero di entrare al posto di Di Martino (scambio Under 23).
Appassionante il quarto set dove il Latina è stato capace a ricucire lo svantaggio a suon di muri ma che poi non ha chiuso subendo la rimonta avversaria.
Alberto Giuliani schiera Hierrezuelo al palleggio e Tzioumakas opposto, Di Martino e Tencati centrali, Marshall e Clevenot schiacciatori, Manià libero. Daniele Bagnoli risponde con Sottile in regia e Fei opposto, Rossi e Gitto al centro, Maruotti e Ishikawa di banda, Fanuli libero.
S’inizia con un ace di Cottarelli e un muro di Di Martino 7-5, Sottile al servizio fa un filotto di sette punti (4 di Fei) per l’8-13, poi ancora Ishikawa a muro per il 9-15, Piacenza rientar in gara con Alletti e Clevenot 15-17 e poi con il cambio Cottarelli-Yosifov, due muri del bulgaro per il pareggio a 18, ma Bagnoli alza il muro con Strugar e Gitto e Ishikawa allungano sul 18-22 per poi chiudere 20-25.
Giuliani conferma Hernandez nel secondo set ma con i servizi di Sottile il Latin allunga subito sullo 0-4, Cottarelli (ace) e Clevenot ricuciono sul 5-5, ma i pontini ariallungano con un doppio muro di Maruotti e Rossi 5-10 e poi con Ishikawa 10-16, entra Tencati che mette a segno il muro del 16-20 e poi Hernandez al servizio (due ace) crea lo scompiglio fino al 22-23 con Fei che chiude il set 22-25.
Iniziano subito bene i padroni di casa il terzo set co i muri d Hernandez e Clevenot portandosi 8-5 e poi allungando con gli ace di Hernandez e Alletti 17-12, Bagnoli prova a cambiare gli schiacciatori e Latina accorcia 21-19, ma ancora Hernandez al servizio per il 23-19 e la chiusura del set 25-22.
Equilibrio nel quarto set con il muro di Alletti e gli ace di Hernandez e Ishikawa per il 6-5, doppio muro di Gitto per il sorpasso sul 14-15 ma un ace di Cottarelli rimette subito avanti i sui che poi allungano con cubani Hierrezuelo, Hernandez e Marshall 21-17, ma Latina non molla e arrivano i muri di Sottile, Gitto e Maruotti per il 24-25, un ace di Hernandez riporta avanti i locali 27-26 e poi è il muro di Alletti a chiudere il parziale 29-27.
Il tiebreak si sblocca con due ace di Clevenot per il 7-4, e poi quello di Cottarelli per il 9-5, Marshall allunga 11-6, poi i muri di Clevenot e Hierrezuelo per la chiusura sul 15-8.
Lpr Piacenza Top Volley LatinaS’inizia con le diagonali Hierrezuelo-Tzioumakas, Alletti-Di Martino, Marshall-Clevenot, Manià libero; Sottile-Fei, Rossi-Gitto, Maruotti-Ishikawa, Fanuli libero. Ace di Cottarelli (under 23 con Di Martino: 2-1), muro di De Martino (7-5), invasione di Marshall, muro e contrattacco di Fei, contrattacco di Ishikawa, 8-11 e Giuliani chiede tempo.
Si riprende con Fei (8-12) dentro Hernandez, ancora contrattacco di Fei (8-13), ace di Ishikawa (9-15), muro di Alletti e contrattacco di Clevenot (13-16), errore di Rossi, 15-17 e Bagnoli ferma il gioco. Dentro Yosifov e Cottarelli, doppio muro di Yosifov, 18-18 e timeout Latina. Dentro Strugar, doppio muro di Gitto e muro di Ishikawa 18-22 e Gitto chiude il parziale 20-25.
Secondo set con Hernandez confermato, Contrattacco di Fei, invasione di Hernandez, contrattacchi di Maruotti e Ishikawa, 0-4 e timeout Lpr.
Ace di Cottarelli (under 23 con Di Martino; 2-4), errore di Ishikawa e pipe di Clevenot (5-5), muri di Maruotti e Rossi, invasione Piacenza ed errore di Clevenot (5-10), ace di Marshall (7-10), contrattacco di Ishukawa, 9-14 e tempo richiesto da Giuliani. Contrattacco di Ishikawa (10-16), dentro Tencati che mette a segno il muro del 16-20, ace di Hernandez, 20-23 e Bagnoli ferma il gioco. Ace di Hernandez e Marshall di prima intenzione (22-23), dentro Klinkenberg, e Fei chiude 22-25.
Il terzo set si apre con un muro di Hernandez (1-0), errore di Fei (6-4), muro di Clevenot, 8-5 e i pontini fermano il gioco. Contrattacco di Ishikawa (8-7), errore di Fei e primo tempo di Alletti, 13-9 e timeout richiesto da Bagnoli. Ace di Hernandez (14-9), dentro Klinkeberg, muro di Rossi (14-11), ace di Alletti (17-12), dentro Tencati, incomprensione Piacenza (17-14), errore di Klinkenberg (20-15), Penchev e Ishikawa in campo e Giuliani ferma il gioco.
Contrattacco di Penchev e invasione di Hernandez (21-19), ace di Hernandez (23-19) dentro Maruotti, ace di Fei, 24-22 e Piacenza chiede tempo. Si riprende con l’errore al servizio che chiude il parziale 25-22.
Quarto set, muro di Alletti e ace di Hernandez (4-1), ace di Ishikawa (6-5), doppio muro di Gitto (14-15), ace di Cottarelli (16-15), contrattacchi di Hierrezuelo e Hernandez, 20-17 e Bagnoli chiede tempo.
Ace di Marshall (21-17) e sul 22-18 ancora una richiesta di timeout dei pontini. Dentro Strugar e Tencati, quest’ultimo manda fuori (22-20), muro di Sottile, 23-22 e Giuliani ferma il gioco. Si torna in campo con il muro di Gitto (23-23) e poi quello di Maruotti (24-25), ace di Hernandez (27-26), muro di Alletti per il 29-27.
Tiebreak, Alletti (2-1), doppio ace di Clevenot (7-4) e sull’8-5 si cambia campo. Ace di Cottarelli (9-5), Marshall (11-6) e Bagnoli chiede timeout, dentro Yosifov. Muri di Clevenot e Hierrezuelo (14-7) errore di Fei al servizio che chiude la gara 15-8.

Pubblicità

Pubblicità