Sport

Un punto a testa per Sambiase e Trebisacce. Il match del “Renda” termina 1-1

Si conclude con il segno X la sfida valida per la ventiseiesima giornata del torneo di Eccellenza calabrese tra Sambiase e Trebisacce al termine di una gara vibrante e combattuta.
Passano soli cinque minuti e il Sambiase sblocca il risultato: Paolo Gallo si libera di forza di Terranova e mette la palla in rete infilando l’esperto estremo difensore trebisaccese Vitale (classe ’78) con un potente tiro mancino. Diciottesimo sigillo in campionato per il bomber in forza alla squadra di Lamezia Terme. La risposta del Trebisacce non si fa attendere e Galeano è bravo a dire di no a Zicarelli al minuto 17. La pressione degli ionici si fa più insistente e al ventitreesimo trovano il gol che riporta in equilibrio la gara: è Nicola Zicarelli, imbeccato in area di rigore, a trafiggere l’incolpevole numero 1 sambiasino. Per l’attaccante ospite è il dodicesimo gol stagionale.

Anche nel secondo tempo non mancano le emozioni. Prima è il Sambiase a provarci con Gallo e Fabio; con il trascorrere dei minuti l’inerzia del giuoco passa agli uomini di Serafino Malucchi, ma Zicarelli e Maio sciupano due ghiottissime chance per far tornare a casa la propria squadra con l’intera posta in palio. All’ottantanovesimo però sono i giallorossi locali a sfiorare il sorpasso con Vincenzo Curcio, ma il suo calibrato calcio di punizione si infrange contro il palo della porta difesa da Vitale, prodigioso poi a opporsi alla conclusione di rimbalzo di Fabio.
In fin dei conti un pareggio giusto tra le due squadre con il Sambiase che si mantiene in posizione di relativa sicurezza a quota 35 punti; i delfini salgono a 39 lunghezze intascando il solo terzo pareggio del loro più che buono campionato.

Sambiase-Trebisacce 1-1
Marcatori: 5’pt Gallo, 23’pt Zicarelli (T)

SAMBIASE (4-3-1-2): Galeano; Gatto, Bria, Porpora, Cefalà; Diop, Michienzi (dal 1’st Mahfoud), Fabio; Curcio; Saturno (dal 37’st Torchia), Gallo. A disp.: Nicoletta; De Martino, Mannarino, Calidonna, Mano. All.: G. Saladino
TREBISACCE (4-4-2): Vitale; Amerise, Fuck, Terranova, Gallotta; Casas, Maio (dal 43’st Ferraro), Danieli (dal 34’st Frimpong), Bellitta; Galantucci, Zicarelli (dal 28’st Grisolia). A disp.: Affuso; Caputo, Muta, Carelli. All.: S. Malucchi
Arbitro: Viapiana di Catanzaro
Guardalinee: Greco e Petrini di Rossano (CS)
Recuperi: 0’ e 2’
Ammoniti: Zicarelli (T) Saturno (S)

Antonio Pagliuso

Pubblicità

Pubblicità