News Notizie in evidenza StoriaPop

Una proposta per valorizzare il ricordo del senatore Perugini

La proposta per la valorizzazione della figura del senatore Perugini

perugini-LameziaTermeit
Busto del senatore Perugini

Cari lettori, con l’articolo di oggi si concludono (per ora) da parte mia le proposte concrete e a costo zero (o quasi) da porre all’attenzione del Comitato per il cinquantenario di Lamezia Terme.

Dopo le proposte da me suggerite sulla figura di Franco Costabile, oggi vorrei dedicare due righe al fondatore della nostra città, Arturo Perugini.

Come sappiamo, da alcuni decenni è presente un busto che lo ricorda nella centralissima piazza della Repubblica, dove egli esercitò brillantemente la professione di avvocato, fin quando non si dedicò animo e corpo alla politica locale prima e nazionale poi.

Ora, visto che il nuovo centro di Lamezia Terme sta finalmente vedendo la luce dopo troppi anni di ritardo, grazie alla costruzione della nuova chiesa di san Benedetto (già definita erroneamente “concattedrale”), e di nuove unità abitative, e di una piazza, della quale il Comitato per il Cinquantenario vorrebbe denominare “piazza della Unità di Lamezia” o una cosa simile, io mi permetto di suggerire che in questa nuova piazza sia posto come monumento principale il busto del senatore Perugini, spostandolo dunque dalla sua attuale collocazione nel quartiere Nicastro.

Ponendolo lì, magari a metà strada fra il Palazzo di città e la erigenda chiesa di san Benedetto, darebbe non solo un tocco estetico migliore alla piazza, ma anche si porrebbe alla attenzione dei molti frequentatori dei luoghi citati la figura del sen. Perugini, il quale, purtroppo, non è ancora molto conosciuto nella sua città, tant’è che ad oggi – a quanto ne sappia io – non esiste ancora nemmeno un libro biografico a lui dedicato, o seri studi storico/critici sulla sua figura.

Poiché il figlio del compianto fondatore, Basilio, è il presidente del Comitato per il Cinquantenario, auspico che per lo meno là si discuta di questa mia proposta, affinché con questa nuova collocazione possa essere un motivo importante di riscoperta e di conoscenza della vicenda umana e soprattutto storica della figura del senatore Arturo Perugini, che merita una decisa e concreta attenzione da parte della cittadinanza lametina, per rinnovare e ridare slancio al progetto Lamezia Terme, ad oggi purtroppo colpevolmente mancato.

Dal prossimo numero di questa rubrica, parlerò del percorso storico che ha portato alla fondazione della città di Lamezia Terme.

Per suggerimenti, idee e proposte da fare per il cinquantenario di Lamezia scrivetemi all’indirizzo di posta elettronica scalise_matteo@libero.it

Pubblicità

Pubblicità