Vibo: cede parte controsoffitto, stop udienze

In Cronaca On
- Updated
Cede parte controsoffitto palazzo di giustizia a Vibo, udienze sospese

Udienze sospese al nuovo palazzo di giustizia di Vibo Valentia dopo il cedimento, sulle cui cause sono in corso accertamenti, di una parte del controsoffitto.

A scoprire il crollo è stato il personale in servizio nella struttura giudiziaria dove sono ospitati gli uffici della sezione previdenza e lavoro, il giudice di pace, gli ufficiali giudiziari, l’aula bunker nella quale si celebrano i processi di criminalità organizzata e la sede dell’Ordine degli avvocati.

Il crollo si è verificato nell’androne principale e in uno degli uffici di cancelleria e sarebbe stato provocato dal forte vento che, tra sabato e domenica, si è abbattuto sulla città, complici anche i lavori di ampliamento dell’edificio e la presenza al piano superiore di spazi aperti.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando provinciale per i primi rilievi sui pannelli e sulla staticità del controsoffitto.

Articoli Correlati

Incidenti stradali: un morto a Rende

Incidenti stradali: un morto a Rende

Un pensionato di 73 anni, Antonio Panza, residente a Castiglione Cosentino, é morto dopo essere rimasto coinvolto in un

Read More...

Libri, una Giornata mondiale tra vita e rose

I libri come chiave di verità, oggi la Giornata mondiale patrocinata dall'Unesco (altro…)

Read More...

Pd lametino, l’inerzia politica raccontata da Giovanni Cimino

Cofondatore del circolo pd di Lamezia-Nicastro, Giovanni Cimino fornisce un'analisi circa le condizioni attuali del partito (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu