Sport

Vigor Lamezia: pareggio a Roggiano. Ma futuro è incognita

Non va oltre il pari la Vigor Lamezia sul campo del fanalino di coda Roggiano. Una partita che, con il 2 a 0 dei lametini, sembrava ormai camminare ben decisa su un certo binario ma i padroni di casa hanno tenuto duro tentando fino alla fine di non capitolare in casa riuscendo ad agguantare il 2 a 2 nel finale.
roggianoPrimo tempo che vede azioni da gol da entrambe le parti, ma sono i biancoverdi a passare in vantaggio al 21’ con Crucitti dopo assist di Mosciaro. Nella ripresa, al 16’, la Vigor sigla la rete del 2 a 0 con Bertini sugli sviluppi di un calcio d’angolo ma non è brava a gestire il vantaggio.
Decisivo l’ingresso in campo dell’allenatore-giocatore Micieli che sigla la rete del 2 a 1 con un preciso calcio di punizione, al 32’, e il gol del pareggio su calcio di rigore causato da Anile, al 37’. 2 a 2 il risultato finale.
Il Roggiano (ultimo con 20 punti) dice matematicamente addio all’Eccellenza mentre per la Vigor Lamezia (sempre terza con 44 punti), colpita in settimana da 5 punti di penalizzazione per il terzo filone del processo “Dirty Soccer”, si spera che una volta per tutte venga scritta la parola fine alle vicende extra campo per potersi concentrare dalla prossima stagione solo sull’aspetto tecnico-tattico.
Con l’attuale dirigenza dimissionaria, sono tanti i punti interrogativi per il futuro in merito al quale puntualmente si sentono diverse voci su interessamenti vari per rilevare la Vigor Lamezia.
I tifosi attendono con ansia di capire cosa ne sarà della squadra biancoverde, ma di tutto ciò si inizierà a pensare dal mese di Maggio in poi dato che nel frattempo ci sono le ultime due gare di campionato da affrontare per onorare la maglia e il torneo.

ROGGIANO 2 – VIGOR LAMEZIA 2

ROGGIANO: 1 Arone, 2 Cristofaro, 3 Chiari, 4 Dudù (5’st 18 Micieli), 5 Pacifico, 6 R. Orsino, 7 Costa, 8 Morabito, 9 Cissè, 10 Perrone, 11 Greco (27’st 13 Furriolo). PANCHINA: 12 Aniello, 14 F. Orsino, 15 Jap, 16 Presta, 17 Parise. ALL: Micieli.

VIGOR LAMEZIA: 1 P. Marino, 2 Anile, 3 Torcasio, 4 Ottonello (40’st 15 Leta), 5 Bertini, 6 Villella, 7 Crucitti, 8 Guttà, 9 Mosciaro, 10 Marano (29’st 16 A. Marino), 11 Caliò. PANCHINA: 12 Mercuri, 13 Iannazzo, 14 Gigliotti, 17 Serra, 18 Perri. ALL: Gatto.

ARBITRO: Russo di Catanzaro (assistenti Petrini e Flotta di Rossano).

RETI: 21’pt Crucitti (VL), 16’st Bertini (VL), 32’st Micieli (R), 37’st rig. Micieli (R).

NOTE: Ammoniti Micieli (R), Greco (R), Torcasio (VL), Anile (VL), A. Marino (VL). Angoli 5-5. Recupero 2’pt e 4’st.

Antonio Gatto

Foto: pagina facebook Roggiano Calcio Millenovecentosettantatre

Pubblicità

Pubblicità