Sport

Volley: A2 femminile, la Golem Palmi ospita la Delta Informatica Trentino

La squadra di coach Pasqualino Giangrossi è chiamata alla riscossa per scalare posizioni in classifica.

La vittoria in casa di Omia Cisterna ha segnato il ritorno alla vittoria per la Golem Palmi, che sembra dunque aver superato il momento negativo nel quale si era impantanata. L’obiettivo per la squadra guidata dai coach Pasqualino Giangrossi e Patrizio Okechukwu resta quello di raggiungere i Play Off a fine campionato, ma per farlo, ci sarà da lavorare e da scalare posizioni in classifica. La prima, fondamentale, cosa da fare per la Golem è tornare alla vittoria in casa, in quel PalaSurace che ha rappresentato il proprio fortino nella prima parte di stagione.

Golem Volley Palmi

Per la Golem Palmi sarà importante poter contare sulle spiccate qualità offensive del proprio roster, guidato dal suo capitano, Francesca Moretti, vera trascinatrice nei momenti più difficile e che non ha mai fatto mancare il proprio apporto di punti alla squadra. Gli occhi saranno puntati, come sempre, anche su Elisa Zanette, miglior realizzatrice della squadra e che attualmente occupa la 5 posizione nella classifica delle top scorer di questo campionato. Le varianti tattiche apportate in corsa da coach Giangrossi potranno poi essere l’asso nella manica per la Golem, che può ora contare su un organico completo dopo le difficoltà numeriche affrontate anche a causa dei numerosi infortuni. «Dobbiamo scendere in campo con la massima concentrazione – ha spiegato coach Giangrossi – Trento è una squadra dalle grandissime qualità e che non ti concede alcuna distrazione. Per portare a casa un buon risultato dovremo metterli in difficoltà cercando di puntare sulla coralità del nostro gioco». Coach Giangrossi potrà poi finalmente contare sul nuovo acquisto messo a segno dalla società Calabrese: la potente Brasiliana Tifanny de Abreu Pereira.

La squadra Trentina affronterà la gara contro Palmi con qualche difficoltà di organico. A causa delle assenze per infortunio di Michieletto e Coppi, infatti, Coach Iosi potrà contare infatti solo su due schiacciatrici di ruolo: due schiacciatrici di ruolo, la slovacca Kijakova e la giovane Ludovica Montesi, arrivata nell’ultima finestra di mercato. L’opposto Ramona Aricò, ex della partita insieme ad Elisa Moncada, è invece rientrata da qualche tempo in gruppo dopo l’infortunio muscolare subito. L’unica indisponibile per la Golem sarà invece la giovanissima Bruna Vrankovic, vittima durante l’ultima settimana di una frattura alla mano.

Nei precedenti incontri, il bilancio delle vittorie è di 2 – 1 a favore della Golem Palmi, che ha battuto al tie break Trento in entrambi gli incontri della scorsa stagione. La vittoria di Delta Informatica è stata invece conquistata nella partita di andata di questa stagione.

Probabili Starting Six
Golem Palmi: 18 Francesca Moretti (C), 3 Monica Lestini, 7 Elisa Zanette, 8 Geraldina Quiligotti (L), 11 Erica Vietti, 13 Ludovica Guidi, 16 Tiziana Veglia.
Delta Informatica Trentino: 6 Silvia Fondriest, 7 Ramona Aricò, 9 Miroslava Kijakova, 10 Carolina Zardo (L), 11 Elisa Moncada, 15 Rebora Sofia, Ludovica Montesi.
ARBITRI: Sergio Pecoraro e Maurizio Nicolazzo.

La partita sarà trasmessa in diretta streaming HD su: collegamento diretta

Pubblicità

Pubblicità