Il prossimo weekend assemblea testimoni di Geova

In Fede&Spiritualità On

Sabato 7 e domenica 8 aprile 2018, la Sala delle Assemblee dei Testimoni di Geova della Calabria, sita in Loc. Cedònio di Francavilla Angitola (VV), ospiterà l’Assemblea dal tema “Non smettiamo di adempiere la legge del Cristo”.

Nei due giorni si attendono circa 1.800 presenti provenienti, rispettivamente, dal Catanzarese e dal Lametino.
Perché questo tema: Oggi, il cristianesimo è la religione con il maggior numero di seguaci al mondo. Senza ombra di dubbio Cristo è stato l’uomo più influente della storia umana, lasciando in eredità un modello di vita ed una legge basata sull’amore. Ma esattamente, cos’è e cosa richiede “la legge del Cristo”?

Il programma dell’Assemblea è stato preparato con l’obiettivo di spiegarlo in modo semplice, mettendo in risalto i motivi per cui la legge del Cristo è superiore ad ogni altra legge e, soprattutto, esaminando in quali modi pratici possiamo adempierla.

Solo così, conoscendola e mettendola in pratica, potremo definirci “cristiani”, facendo la nostra parte nel migliorare i rapporti con gli altri e con Dio. Infatti, nei vari interventi si parlerà di come adempiere la legge del Cristo in famiglia, a scuola, ed anche quando gli altri non ci vedono.

Momenti clou del programma: Uno dei momenti più emozionanti sarà il battesimo dei nuovi aderenti che, dopo un istruttivo discorso previsto per le ore 11:35, simboleggeranno la loro dedicazione a Dio con immersione completa in acqua, seguendo il modello stabilito da Gesù.

L’Assemblea terminerà con un avvincente discorso dal tema: “Amiamoci gli uni gli altri, come ci ha amato Gesù”. A pronunciarlo sarà un rappresentante della filiale italiana dei Testimoni di Geova.
L’assemblea è aperta al pubblico e l’ingresso è gratuito. Non verranno fatte collette. L’evento inizierà entrambi i giorni alle 9:40 e terminerà alle 16:00.

Ulteriori dettagli si possono trovare consultando il programma completo

Articoli Correlati

Maida, una donna di 69 anni muore in un incidente stradale

Maida, una donna di 69 anni muore in un incidente stradale

MAIDA. Nella tarda mattinata di oggi una donna di 69 anni, è rimasta vittima di un grave incidente stradale,

Read More...
Incidenti stradali: un morto a Rende

Incidenti stradali: un morto a Rende

Un pensionato di 73 anni, Antonio Panza, residente a Castiglione Cosentino, é morto dopo essere rimasto coinvolto in un

Read More...

Libri, una Giornata mondiale tra vita e rose

I libri come chiave di verità, oggi la Giornata mondiale patrocinata dall'Unesco (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu