LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

A Cetraro la selezione del campionato nazionale di organetto e fisarmonica

2 min read

LAMEZIA. Campionato nazionale di organetto e fisarmonica diatonica, tra i diplomati tre giovani musicisti calabresi.

L’associazione musicale “Gli Spazio” di Lamezia Terme diretta dai Maestri Gianni, Valentino, e Marina Costanzo e l’associazione “A.F.N. di Cetraro in collaborazione con L’A.M.I.SA.D. di Maiolati Spontini, con il patrocinio del Comune di Cetraro hanno indetto le sessioni di esami di organetto, chitarra, fisarmonica e tastiera elettronica  anno 2018/19 (validi anche come selezione per il Campionato Italiano di organetto e fisarmonica diatonica Edizione 2019) al Teatro Filippo Lanza di Cetraro (CS). Notevole l’afflusso dei partecipanti provenienti da Roccelletta di Borgia (CZ) – Amato (CZ) – Piani di Acquaro (VV) – Lamezia Terme (CZ) – Martirano (CZ) – Acconia di Curinga (CZ) – Verbicaro (CS) – Maiera ‘(CS) – Grisolia (CS) – Buonvicino – Belvedere – Cetraro (CS) – Acquappesa (CS) – Guardia Piemontese (CS) – Fuscaldo (CS) – Paola (CS) – Acri (CS) – San Marco (CS) – Castrovillari (CS) – Decollatura (CZ) – Filadelfia (VV). In questi due giorni tre giovani allievi hanno conseguito il diploma di organetto rispettivamente. I neo diplomati sono Antonella Illuminata Sergi sotto la guida del Maestro Gianni Costanzo di Lamezia Terme (CZ), diplomata con 10 punti; Alessia Iacovo sotto la guida del Maestro Angelo Sbarra di Cetraro (CS) diplomata con 10 punti; Vincenzo Martorello sotto la guida del Maestro Angelo Sbarra di Cetraro (CS), diplomato con 10 punti. Ricordiamo inoltre che per quanto riguarda l’anno 2019 questi tre giovani musicisti risultano essere gli unici calabresi ad essersi diplomati in organetto. “Un ringraziamento va tutti gli allievi partecipanti – ha dichiarato il Maestro Gianni Costanzo – e soprattutto ai genitori per la pazienza che dimostrano nel seguire i loro figli in tutte le iniziative della nostra scuola”.