A Nocera Terinese il grande evento “E.T…sotto le stelle – Premio Carlo Rambaldi”

In Eventi&Cultura, Ultime notizie On
- Updated

NOCERA TERINESE. Villa Grandinetti ospiterà la quinta edizione della manifestazione “E.T… sotto le stelle – Premio Carlo Rambaldi”. L’evento è dedicato alla creatività di operatori del mondo del cinema, e di altre arti e professioni. Il premio Carlo Rambaldi è divenuto negli anni, un modo concreto per premiare tutti coloro che si sono distinti nel portare avanti il buon nome della nostra regione. In ognuna delle edizioni precedenti è stata anche promossa una raccolta fondi per una causa umanitaria o benefica, legata al territorio. Per l’edizione 2018, la raccolta fondi solidale sarà finalizzata all’acquisto di alcune attrezzature didattiche pedagogiche del centro “Imaginarium” di Lamezia Terme.

La consegna di tali strumentazioni avverrà con una cerimonia che sarà realizzata nella sede di Imaginarium, sì da sensibilizzare l’opinione pubblica e far conoscere le meritorie opere del centro. “E. T… sotto le stelle – premio Carlo Rambaldi” avrà luogo nello splendido scenario, elegante e raffinato, di Villa Grandinetti a Nocera Terinese. Vi saranno più di 10 categorie di premiandi con altrettante personalità che consegneranno il premio “E. T… in plexi glass”, cui seguiranno altri riconoscimenti che la fondazione culturale Carlo Rambaldi ha deciso di tributare. Lo spettacolo prevede intervalli musicali, per allietare il pubblico e le personalità presenti al grande evento.

Articoli Correlati

Allerta meteo, neve sulla Calabria centro-meridionale

Dalle prime ore di sabato 23 febbraio freddo in Calabria, con venti intensi e neve a quote molto basse

Read More...

Cardinale (Cz): minaccia e picchia il padre, arrestato 20enne

Per il giovane applicato anche il divieto di dimora (altro…)

Read More...
commissariato polizia lamezia terme

Lamezia, movida violenta: ennesima rissa con tre feriti e tre denunciati

LAMEZIA. Il commissariato di pubblica sicurezza, alla guida del dirigente Alessandro Tocco, sta ancora indagando sulla rissa avvenuta ieri

Read More...

Mobile Sliding Menu