LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

A Platania la Mostra mercato di Natale dell’associazione “Donne e Futuro”

2 min read

A Platania la Mostra mercato di Natale ideata e promossa dall’associazione “Donne e Futuro” di Karin Faistnauer, un evento che unisce tradizione e cultura del territorio all’insegna della solidarietà e dell’economia sostenibile. 

PLATANIA. Nella sede del Museo micologico e delle scienze naturali è in corso da ieri e andrà avanti fino a domani, 8 dicembre, la Mostra mercato di Natale organizzata dall’associazione “Donne e Futuro” di Karin Faistnauer. A collaborare all’iniziativa anche il Csv di Catanzaro e il Comune di Platania.

La mostra mercato, così come avvenuto nelle precedenti edizioni, coniuga la tradizione e la cultura popolare del luogo con lo spirito di quella che è la festa più sentita dell’anno. Gli stand allestiti nella sede del museo fanno rivivere in pieno l’atmosfera natalizia grazie alla fantasia, alla bellezza e alla varietà della mercanzia ‘messa in mostra’ dagli espositori. Alimenti biologici prodotti a chilometro zero, lavori all’uncinetto, regali natalizi e non solo realizzati grazie al riciclo creativo con materiali tra i più diversi. E, ancora, gioielli creati artigianalmente, lane e filati lavorati all’uncinetto e al telaio.

È proprio da visitare la Mostra mercato di Natale che oggi sarà aperta fino alle 19 di questa sera, mentre gli orari di domani vanno dalle 9.30 del mattino fino a mezzogiorno. L’associazione Donne e Futuro, ancora una volta, è riuscita a realizzare una manifestazione di promozione del territorio e di valorizzazione delle attività di molti produttori, di artigiani e creativi locali.

 

Tradizione, usi e costumi, arti antiche come la tessitura e nuove modalità come quella della creazione di oggetti con materiali di riciclo. Questo il mix vincente dell’iniziativa voluta da Karin Faistnauer che sostiene e valorizza arti e mestieri all’insegna dell’economia sostenibile e della solidarietà. La Mostra mercato di Natale contribuisce così, in maniera fattiva, a vivere in pieno il senso comunitario che la festa del Natale porta con sé. Maria Scaramuzzino