LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Abbandonava scarti di automobili su terreno: denunciato titolare officina

1 min read

Guardia di finanza denuncia imprenditore per abbandono di rifiuti

L’uomo è stato obbligato alla bonifica dell’area

CORIGLIANO CALABRO. Individuata dai finanzieri della Sezione Operativa navale di Corigliano Calabro un’area pubblica, a ridosso del torrente Gennarito, dove era stato abbandonato un numeroso quantitativo di rifiuti, derivanti dallo scarto di lavorazione di autocarrozzerie.

I militari, sulla base di alcuni indizi trovati sugli scarti delle automobili, hanno avviato un’indagine che ha consentito di risalire all’autocarrozzeria dalla quale provenivano. Nell’officina in questione è stata infatti trovata un’auto in riparazione dalla quale proveniva uno dei ricambi abbandonati.

I finanzieri hanno potuto così identificare il titolare della ditta, presunto responsabile, che è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Castrovillari per violazioni al Testo Unico dell’ambiente, segnalandolo per l’applicazione della sanzione amministrativa che, in questo caso particolare, può arrivare a un massimo di 26.000 euro, e obbligandolo alla bonifica dell’area inquinata.

V.D.