Sab. Mag 30th, 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Aeroporto Lamezia, domani sit-in di protesta dei dipendenti della vigilanza

1 min read

LAMEZIA. Domani, 24 ottobre, all’aeroporto internazionale di Lamezia Terme si terrà un sit-in di protesta nei pressi del tunnel ‘arrivi’.

La manifestazione ha il fine di sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica sulle problematiche che interessano i dipendenti dell’istituto di vigilanza notturna e diurna che prestano servizio in aerostazione. In una nota i dipendenti fanno sapere: “Manifestiamo nuovamente (dopo lo sciopero avvenuto il 18 giugno) in quanto ci troviamo, purtroppo, a dover rivendicare il pagamento di due mensilità arretrate senza considerare un monte ore di straordinario non retribuito che va da 100 a 800 ore. 


Dopo aver lavorato tutta l’estate appena trascorsa senza usufruire di un giorno di ferie (alcuni colleghi hanno accumulato anche 200 giorni) per 60 ore settimanali saltando il riposo anche per due settimane consecutive. Si troveranno a manifestare insieme a noi anche alcuni colleghi guardie giurate che prestano servizio al di fuori dell’aeroporto i quali vantano ben 10 mensilità arretrate a parte il resto. Questa vertenza è stata lunga, l’istituto di vigilanza ha portato le nostre famiglie a versare in una condizione disastrosa”. La manifestazione è sostenuta da UilTucs (Unione italiana lavoratori turismo commercio e servizi)