All’Università della Calabria la mamma si laurea insieme alla figlia down

In Attualità, Ultime notizie On

RENDE. Madre e figlia down laureate lo stesso giorno in Comunicazione e Dams all’Università della Calabria. Loredana Ambrosio e la figlia Francesca Pecora hanno studiato insieme, aiutandosi reciprocamente, e sono riuscite a coronare il sogno della laurea l’una accanto all’altra davanti ad una platea commossa e particolarmente partecipe, che ha tributato loro alla fine un lungo applauso.

Il rettore dell’Unical, Gino Mirocle Crisci, ha voluto premiare le due neolaureate con una pergamena ricordo, definendole “due donne speciali”. Crisci ha anche sottolineato come “sia indispensabile avere tenacia e motivazione per affrontare qualsiasi percorso di studi universitario e ancora di più in una situazione di difficoltà”.
Il Rettore, nella stessa occasione, ha consegnato il tesserino d’iscrizione alla prima matricola dell’Anno accademico 2018-2019 dell’Università della Calabria, Bernardette Mancuso, che seguirà il corso di laurea in Scienze dell’educazione.

 

Articoli Correlati

Comitato 4 gennaio: “Su Sacal, consigliere Scalzo interroga la Regione”

Riceviamo e pubblichiamo: "Il 'Comitato Lamezia Terme 4 gennaio' esprime condivisione e sostegno al consigliere regionale lametino Antonio Scalzo che

Read More...

Castrovillari, topi a scuola: protestano le mamme degli alunni

 CASTROVILLARI. La mamme di un gruppo di alunni della scuola "Santissimi medici" di Castrovillari hanno inscenato una protesta per

Read More...

Reggio Calabria, detenevano 5 chili di marijuana: arrestate due persone

REGGIO CALABRIA. Oltre cinque chilogrammi di marijuana sono stati sequestrati dagli uomini della Guardia di finanza di Reggio Calabria

Read More...

Mobile Sliding Menu