Amara vittoria per la Conad Lamezia contro Andria

In Sport On
- Updated

Si conclude con una vittoria il campionato della Conad Lamezia Volley che però non è sufficiente per salvare la categoria. Nonostante i 3 punti, infatti, il Lamezia dice addio alla Serie B nazionale dopo 2 stagioni.

AndriaContro un’Andria con pochi stimoli, il Lamezia parte forte poiché per la salvezza, oltre nei risultati positivi degli altri campi, si sarebbe dovuto sperare in una vittoria a punteggio pieno.
Piccioni e compagni conquistano il primo set con un significativo 25-11 mette già su un binario preciso il match. Nel secondo set (il più tirato) gli ospiti tentano una reazione d’orgoglio ma i padroni di casa sono molto determinati ed hanno la meglio con un 25-22.
Nella terza ripresa Andria sembra già con la testa a casa e il Lamezia ne approfitta chiudendo il set con un 25-18 e definitivamente il match.
La Conad, quindi, batte con un secco 3 a 0 l’Andria (quarta in classifica) ed arriva a pari punti di Cerignola e Cosenza (quota 24) che però si salvano “per colpa” delle partite vinte (9 le gare vinte dal Cerignola, 8 quelle del Cosenza e 7 quelli del Lamezia) nonostante i lametini avessero a proprio favore gli scontri diretti contro le due dirette concorrenti.

CONAD LAMEZIA VOLLEY 3 – PALLAVOLO ANDRIA 0 (25-11, 25-22, 25-18)

LAMEZIA: Bruni, Galiano (L), Pasciuta, Cevola, Talarico, Ferraiuolo, Gaetano, Sarpong, Cimino, A. Mercuri, Piccioni. ALL: Piccioni. VICE: Savio.

ANDRIA: G. Cripezzi, Andriano, Losito, A. Cripezzi, Fiorillo, Rubino, Carofiglio, Pepe (L), Bernardi, Caldarola, Porro. ALL: Lozowy. VICE: Galeandro.

ARBITRI: Richichi Antonino (1°) di Vibo Valentia e Braile Nicola Antonio (2°) di Cosenza.

Articoli Correlati

D'Agostino ecosistem

L’Ecosistem Lameziasoccer di scena a Piazza Armerina

Sei punti nelle ultime due giornate. L’Ecosistem Lameziasoccer ha ripreso la marcia con una doppia vittoria, out ed in,

Read More...
Un esercito di studenti contro le fake news

Catanzaro. Un esercito di studenti contro le fake news

La campagna informativa per le scuole, è nata da un idea di alcune Associazioni a difesa dei consumatori (Adoc-

Read More...
operazione arsenico

D’Ippolito (M5S): interrogazione per norme contro avvelenamento territorio

D'Ippolito: occorre anche agevolare indagini epidemiologiche (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu