Amaroni, sequestrate 5 tonnellate di olio extra vergine di oliva

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

I carabinieri della compagnia di Girifalco, unitamente a personale specializzato del reparto carabinieri per la tutela Agroalimentare di Messina, hanno dato corso a dedicato servizio coordinato di controllo delle imprese agricole nel territorio del Comune di Amaroni (Catanzaro).

Gli operanti hanno avuto accesso ad un oleificio di contrada Argadi, dove hanno rinvenuto giacenti in magazzino oltre 5000 kg di olio extra vergine d’oliva, del valore commerciale complessivo stimato intorno ai 40 mila euro, non corrispondenti alla giacenza contabile, quindi in difetto di rintracciabilità. Tale giacenza in eccesso è stata posta sotto sequestro amministrativo ed è stata elevata a carico del titolare anche una sanzione amministrativa di 1.500 euro. Il servizio, svolto con l’ausilio di personale competente nello specifico settore, ha proceduto sul solco della sempre più consolidata prossimità e sensibilità dell’Arma al pubblico interesse della tutela della produzione agroalimentare, in favore di imprenditori e consumatori.

Articoli Correlati

avvertita scossa a Villapiana-LameziaTermeit

Villapiana (Cs), registrata scossa di magnitudo 3.1

Scossa avvertita nel cosentino (altro…)

Read More...
Catanzaro. Polizia arresta 29enne per evasione dagli arresti domiciliari

‘Ndrangheta. In corso operazione DIA a Cosenza

E’ in corso, dalle prime ore di questa mattina, un’operazione antimafia della DIA di Catanzaro, nei confronti di 5

Read More...
sciopero generale 16 novembre

Lamezia. Il documento ufficiale dello sciopero generale

Riceviamo e pubblichiamo il documento ufficiale e unitario di rivendicazione dello sciopero generale indetto a Lamezia Terme per domani

Read More...

Mobile Sliding Menu