Amaroni, sequestrate 5 tonnellate di olio extra vergine di oliva

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

I carabinieri della compagnia di Girifalco, unitamente a personale specializzato del reparto carabinieri per la tutela Agroalimentare di Messina, hanno dato corso a dedicato servizio coordinato di controllo delle imprese agricole nel territorio del Comune di Amaroni (Catanzaro).

Gli operanti hanno avuto accesso ad un oleificio di contrada Argadi, dove hanno rinvenuto giacenti in magazzino oltre 5000 kg di olio extra vergine d’oliva, del valore commerciale complessivo stimato intorno ai 40 mila euro, non corrispondenti alla giacenza contabile, quindi in difetto di rintracciabilità. Tale giacenza in eccesso è stata posta sotto sequestro amministrativo ed è stata elevata a carico del titolare anche una sanzione amministrativa di 1.500 euro. Il servizio, svolto con l’ausilio di personale competente nello specifico settore, ha proceduto sul solco della sempre più consolidata prossimità e sensibilità dell’Arma al pubblico interesse della tutela della produzione agroalimentare, in favore di imprenditori e consumatori.

Articoli Correlati

klaus davi

San Luca: Klaus Davi convoca cittadini per firme lista

Vi aspetto nella piazza davanti al Municipio il 25 e il 26 aprile per le firme della lista (altro…)

Read More...
Alessia Bausone

Bausone (PD): trasferimento di Giurisprudenza al Galluppi è una follia

Giurisprudenza in centro? Studenti non sono pedine nello scacchiere della malapolitica (altro…)

Read More...

Petilia Policastro (KR). Prelevano inerti dal fiume Tacina, 5 arresti

Bloccati dai carabinieri, sequestrati pala meccanica e 4 camion (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu