Anas, A2: limitazioni al traffico per lavori di manutenzione in galleria a Vibo

In Attualità On

A2 “Autostrada del Mediterraneo”, prorogata la limitazione al traffico nel tratto in provincia di Vibo Valentia

In base al comunicato Anas – per il prosieguo dei lavori di manutenzione straordinaria sugli impianti tecnologici delle gallerie ‘San Giuseppe’ e ‘La Motta’ – è prorogata fino al prossimo 25 marzo 2017 l’interdizione al traffico della carreggiata sud dal km 353,000 al km 356,000, tra i territori comunali di Sant’Onofrio, Vazzano e Soriano Calabro, in provincia di Vibo Valentia.

Il traffico veicolare è disposto a doppio senso di circolazione sulla carreggiata nord, in configurazione provvisoria di cantiere.

Cosenza

Ricordiamo, inoltre, che in relazione al miglioramento delle condizioni meteorologiche – per i lavori di nuova pavimentazione, sempre lungo la A2 “Autostrada del Mediterraneo”, si rendono necessarie limitazioni alla circolazione veicolare in provincia di Cosenza.

Nel dettaglio, da lunedì 27 febbraio e fino al 31 marzo 2017 sarà chiusa al traffico la carreggiata sud tra il km 197,400 ed il km 201,900, nel territorio comunale di Castrovillari, con conseguente disposizione del traffico veicolare sulla carreggiata nord, opportunamente predisposta a doppio senso di circolazione in configurazione provvisoria di cantiere.

All’approssimarsi di tutte le aree di cantiere vige il limite di velocità di 60 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.

 

Articoli Correlati

Omicidio Longobucco, sopralluogo del Ris nell’abitazione della vittima

Forse vicina la svolta del caso di omicidio dopo che il Ris ha rinvenuto due diverse tracce di Dna

Read More...
Filippo Zema

Marco Siclari (FI) ricorda il dottore Filippo Zema

Filippo Zema era medico stimato e uomo di grande valore (altro…)

Read More...
incontro pubblico 'Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche'

Il 22 febbraio incontro pubblico ‘Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche’

Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu