LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Sanità. Anche Eugenio Gaudio si dimette da commissario

1 min read
eugenio gaudio

Non c’è pace per la sanità calabrese

Secondo indiscrezioni, l’ex rettore della Sapienza avrebbe rinunciato alla nomina di commissario alla sanità calabrese.

Manca ancora l’ufficialità, ma fonti certe vicine al professore danno per certa la decisione.

Alla base della rinuncia, le numerose critiche ricevute dopo l’ufficializzazione della scelta del governo.

Ieri era stata la volta di Giuseppe Zuccatelli a rinunciare allo stesso incarico.

Gaudio ha confermato la sua rinuncia rilasciando un’intervista ad un importante quotidiano nazionale adducendo come motivazione di non voler rompere la pace familiare. Fare il commissario alla sanità vorrebbe dire trasferirsi a Catanzaro ma il trasferimento, a quanto pare, non sarebbe gradito alla moglie e alla famiglia di Gaudio che quindi preferisce privilegiare gli affetti piuttosto che la carriera.