Anton Giulio Grande premiato con il Telesio d’Argento

In Attualità On
Anton Giulio Grande premiato con il Telesio d’Argento

Domenica scorsa nella splendida cornice del Castello Svevo di Cosenza si è svolta la serata conclusiva della Cosenza fashion week giunta alla seconda edizione organizzata e ideata dalla talentuosa Giada Falcone.

Il gran finale, dopo quattro giorni di eventi e sfilate, è stato affidato ad Anton Giulio Grande.

Lo stilista calabrese ha ricevuto da Cosenza fashion week e dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mario Occhiuto, per i suoi primi venti anni di carriera, l’ambito e prestigioso premio Telesio d’Argento, simbolo della città.

Anton Giulio, visibilmente commosso, ha ringraziato l’organizzatrice Giada Falcone e il Sindaco Occhiuto, che si è complimentato a sua volta con lo stilista definendolo un simbolo, un esempio, un testimonial d’eccezione del Sud sottolineando il fatto che al Sud si può emergere come ha fatto Grande con talento, studio, cultura e impegno e si può diventare noti dando immagine positiva alla regione Calabria.

In passerella 12 abiti di alta moda sensualissimi ed eleganti, sapientemente costruiti secondo competenze e tecniche di alta moda vera: pizzi, chiffon, ricami opulenti e mantelle preziose per un finale da mille e una notte da mozzare il fiato ad una Cosenza incantata da tanto talento, che incorona Anton Giulio Grande come Re indiscusso dell’alta moda.

Articoli Correlati

conferenza comitato sì allo sport-LameziaTermeit

Lamezia, Comitato Sì allo Sport: “Aspetteremo fino a venerdì”

Oggi la conferenza stampa del Comitato Sì allo Sport (altro…)

Read More...

Nicotera: trovato corpo carbonizzato, forse omicidio

Il corpo era in un'auto incendiata, potrebbe essere mediatore di un centro migranti (altro…)

Read More...
Lamezia. Operazione in corso dei Carabinieri a Scordovillo

Lamezia, blitz Scordovillo: i nomi dei 39 cittadini colpiti da misura cautelare

I nomi e le accuse in una ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lamezia

Read More...

Mobile Sliding Menu