LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Apriamo gli occhi: veglia R/S del gruppo scout Lamezia 4 sull’atteggiamento mafioso

1 min read
Apriamo gli occhi: veglia R/S del gruppo scout Lamezia 4 sull'atteggiamento mafioso

Per lungo tempo si sono confuse la mafia e la mentalità mafiosa, la mafia come organizzazione illegale e la mafia come semplice modo di essere

Quale errore! Si può benissimo avere una mentalità mafiosa senza essere un criminale”.

Apriamo gli occhi” nasce proprio dalla presa di coscienza nella società della celebre frase di Giovanni Falcone.

La presa di coscienza di un gruppo di ragazzi stanchi, ma consapevoli che bisogna avere il coraggio di metterci la faccia, di prendere la “strada più tortuosa, in salita”, di cambiare tutti quegli atteggiamenti malsani che stanno alla base della nostra società, se si vuole realmente estinguere il tumore del nostro Meridione: la mafia e la mentalità mafiosa.

Il Clan “Ambaradan” del gruppo scout Lamezia Terme 4 organizza sabato 28 Settembre alle ore 19:30 presso la parrocchia “San Giovanni Battista” di Sant’Eufemia Lamezia, “Apriamo gli occhi“, una veglia R/S sulla società che ci sta attorno e su un particolare tipo di atteggiamento che ne sta alla base: l’atteggiamento mafioso!

Presente alla serata anche Tiberio Bentivoglio, commerciante di Reggio Calabria che ha deciso di non sottostare alle minacce delle cosche cittadine e che da anni lotta contro il potere delle ‘ndrine di Reggio per non sottostare al loro controllo messo in atto tramite la riscossione capillare del pizzo tra le attività commerciali della città.