Arresto per droga. Coniugi colti sul fatto: detenevano cocaina

In Cronaca, Cronaca Lamezia On

Arresto in flagranza di reato: manette  per i due coniugi Luigi Iannì, cl. 67, e Annunziata Infantino, cl. 72

LAMEZIA. Doppio arresto effettuato questa mattina dalla polizia di Lamezia Terme. Sono finiti in manette  i due coniugi Luigi Iannì, cl. 67, e Annunziata Infantino, cl. 72, colti in flagranza di reato: i due, in seguito a una perquisizione, venivano trovati in possesso di 51,8 grammi di cocaina.

L’operazione odierna si inserisce nell’ambito dei servizi Focus ‘Ndrangheta e nello specifico di un più ampio dispositivo volto al contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati in genere disposto dal Questore Amalia Di Ruocco.

Dopo un controllo su strada, durante il quale gli arrestati mostravano ingiustificata apprensione, i due sono stati sottoposti a un’accurata perquisizione personale e del veicolo su cui viaggiavano. Da tale perquisizione veniva ritrovato, abilmente occultato all’interno di un misuratore per la pressione arteriosa, un involucro contenente la droga.

Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati associati presso le Case Circondariali di Catanzaro e Castrovillari (CS), a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Redazione

Articoli Correlati

Carlo Tansi ringrazia i sindaci calabresi

Calabria, Carlo Tansi lascia la protezione civile

Il capitolo è definitivamente chiuso grazie agli “stregoni del cerchio nero” (altro…)

Read More...
Sindaco di Riace arrestato da Guardia di finanza-LameziaTermeit

Confermato divieto di dimora a Riace per Mimmo Lucano

Rigettata l'istanza di revoca, resta l'obbligo di firma per la compagna etiope (altro…)

Read More...
time out conad lamezia

La Conad Lamezia sfiora l’impresa: sconfitta al tie-break dalla Centrale del latte Brescia

Impresa sfiorata! La Conad Lamezia strappa un punto dalla trasferta in casa della capolista Centrale del latte Sferc Brescia

Read More...

Mobile Sliding Menu