Arvalia Lamezia protagonista al VII Trofeo Libertas di Nuoto Citta’ di Pitagora

In Sport On
Arvalia Lamezia protagonista al VII Trofeo Libertas di Nuoto Citta’ di Pitagora

Arvalia Nuoto Lamezia dalla scuola nuoto ai vertici nazionali

L’ ASD Nuoto Libertas e la Libertas Mako Nuoto hanno organizzato per l’anno 2018 il VII Trofeo Libertas di Nuoto Citta’ di Pitagora, manifestazione di nuoto riservata alle categorie Esordienti B e A, Ragazzi, Juniores ed Assoluti (Cadetti e Seniores).

L’evento si è svolto a Crotone (KR) Sabato 9 e Domenica 10 giugno presso la piscina Olimpionica Comunale di Crotone 50 metri – 8 corsie.

Al via duecentovent’otto atleti in rappresentanza di undici società per un totale di milletrentuno presenze gara.

Nella giornata di sabato 9 giugno, dopo la tradizionale cerimonia d’apertura, la gara è iniziata con i 50 farfalla, 200 rana, 100 dorso, 400 sl, continuando nel pomeriggio con i 50 sl, 200 farfalla e 100 rana. Domenica, invece, la giornata si è aperta con i 50 dorso, 200 sl, 100 farfalla, 200 misti, concludendo la sera con i 50 rana, 200 dorso e 100 sl.

Una delle protagonista delVII Trofeo Libertas di Nuoto Citta’ di Pitagora è stata l’Acli Arvalia Nuoto Lamezia, che sotto la guida dell’allenatore e pluricampione Massimo Borracci e del suo vice Francesco Strangis, è riuscita a distinguersi e a vincere sette medaglie d’oro, otto d’argento e sei di bronzo.

“La crescita della squadra – dice Borracci – a livello di risultati, di miglioramenti dei tempi personali, da parte di tutti gli atleti in gara, è evidente. Chiaramente abbiamo risultati di alto livello tecnico che ci rendono molto competitivi, anche se l’Arvalia nuoto Lamezia si è “tuffata” da poco nell’agonismo, ma per noi è motivo di grande soddisfazione toccare vertici della classifica nazionale.

Abbiamo da segnalare tanti atleti in crescita e con ottimi risultati:

GULLO Danila – anno 2008:
ORO 100 DO 1’26.16;
ORO 200 DO 3’06.43;
ORO 50 RA 46.57;
ORO 100 RA 1’41.61;

MAGLIA Martina- anno 2009:
BRONZO 50 SL 37.90 – 1° in classifica nazionale 2009
ARGENTO 50 DO 40.83 – 1° in classifica nazionale 2009
4° 100 DO 1’32.46 – 1° in classifica nazionale 2009
ARGENTO 200 DO 3’12.02 – 1° in classifica nazionale 2009

PITTELLI Gianluca – anno 2008:
ARGENTO 50 RA 42.42 – 1° in classifica nazionale 2008
ARGENTO 100 RA 1’37.44 – 1° in classifica nazionale 2008
ARGENTO 200 RA 3’27.28 – 1° in classifica nazionale 2008
BRONZO 200 MX 3’02.69 – 1° in classifica nazionale 2008

MATTI ALTADONNA Ilaria- anno 2007:
BRONZO 50DO 39.80 – 1° in classifica nazionale 2007
4°100DO 1’25.53 – 1° in classifica nazionale 2007
4° 200DO 3’04.15 – 1° in classifica nazionale 2007

TURTORO Federica – anno 2006:
ORO 50 FA 36.11;
ARGENTO 50 DO 37.86;
ARGENTO 50 RA 41.69;
BRONZO 100 RA 1’31.94;

TORCASIO Giulio- anno 2007:
4° 50SL 38.27;
BRONZO 100DO 1’30.12;
200DO 3’19.21;

VINCI Alice – anno 2009:
5° 50DO 52.21; 2° 2009
100 DO 1.53.02;
200SL 3.33.92;
50SL 47.41;

RAIMONDO Martina – anno 2003:
7° 50SL 31.84;
ORO 50DO 35.81;
ARGENTO 100DO 1’17.54;
200DO 2’48.18;

GALATI Cristina Francesca Anna – anno 2008:
7° 50SL 39.60;
BRONZO 200SL 3’06.93;
100DO 1’43.39;
6°200DO 3’29.94;
50FA 52.58;

ROTONDARO Emanuela- anno 2002:
ORO 50 SL 30.10;
BRONZO 100 SL 1’06.01;
ARGENTO 200 SL 2’23.16;
4° 50 FA 32.23;

OTTAVIANO Gaia Anna Silvana – anno 2005:
BRONZO 50DO 34.90;
BRONZO 100DO 1’14.61;
4° 200DO 2’41.18;
50SL 31.23

MIHAILESCU Paul – anno 2003:
50SL 29.24;
100SL 1.05.2;
200SL 2.24.3;
7° 100DO 1’15.23;
7° 200DO 2’42.82;

DEVITO Antonio – ANNO 2008:
50 SL 43.67;
100 RA 2.13.00;
50 RA 59,21;
100SL 1’36.17;

ROCCA Giulia – anno 2009:
8° 50 FA 533;
200SL 3’2667;
100Sl 1.37.16;
50SL 44.22;
ARZENTE Pasquale Francesco Emmanuel – anno 2007:
50SL 42.80;
100SL 1.37.34

NICOTERA Simone – anno 2001:
5° 50FA 29.86;
50SL 27.74;
100SL 1’01.04;
100FA 1’06.85;

DE SANDO Gaia Anna- anno 2008:
4° 200 SL 3’07.88;
5° 100 SL 1’25.76;
50 SL 38.48;
50 DO 47.71;

CIMINO Mariafrancesca – anno 2008:
5° 100SL 1’26.47;
4° 200DO 3’18.47;

GIAMPA’ Domenico – anno 2000:
8° 50SL 28.74;
5°200SL 2’18.93;
6° 50FA 30.88;
100 SL 1.0209;

VESCIO Riccardo – anno 2004:
7° 200RA 3’10.92;
200SL 1.6.41;
50SL 29.36;
100 RA 1.26.30;
8° 50RA 38.15;

GAETANO Benedetta – anno 2006:
6° 50SL 34.93;
7° 200SL 2’53.47;
7° 50FA 42.65;
100 SL 1.17.77;
100 RA 1.44.51;

PERRI Asia Fatima – anno 2008:
7° 50DO 53.08;
50SL 48.31;

L’Acli Arvalia Nuoto Lamezia si classifica quinta su undici società in gara, a pochi passi dal podio.

“Nonostante i risultati ottenuti, le sette medaglie d’oro, le otto medaglie d’argento e i sei di bronzo vinti – dice Massimo Borracci – cerco di far capire agli atleti che non è tanto importante la medaglia in se, quanto il valore tecnico della prestazione, perché si può vincere una medaglia d’oro ed essere il trentesimo in Italia oppure si può non vincere l’oro ed essere il primo in classifica nazionale.
Da allenatore, però, cerco in tutti i modi, di tenere gli atleti al di fuori da quei meccanismi di entusiasmo ed eccitazione che si vengono a creare non appena si raggiungono risultati così importanti. Così facendo voglio proteggere i miei ragazzi, perché se si è “una promessa del nuoto” a dieci anni, non è detto che a diciotto lo si è ancora. L’alto livello di Arvalia, – conclude Borracci – che non deve sfuggire, è il gruppo di propaganda ed esordienti, i più piccoli insomma, che a livello regionale sono, già ora, fortissimi.

Una trasferta, quella a Crotone, che ha regalato alla squadra lametina un ricco medagliere e la consapevolezza di aver raggiunto i vertici nazionali.

Articoli Correlati

Cosenza, permanenza illegale di stranieri: arresti e perquisizioni

I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Cosenza hanno eseguito un provvedimento cautelare, emesso dalla procura di Cosenza, nei confronti di 3

Read More...

Conflenti, Cardinale Sarah: “La Basilica consolida il legame con la Chiesa di Roma”

“Mi auguro che questa Basilica possa essere per chiunque verrà il simbolo di ciò che tutti noi siamo: il

Read More...
consigliere regionale gianluca gallo

Gallo: Lsu e lpu, in Calabria in 4.500 a rischio

Il capogruppo della Casa delle Libertà accusa: Smascherate le promesse elettorali del Pd, ora tocca al Governo (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu