L’Arvalia Nuoto Lamezia lascia il segno anche al XVI Grand Prix categoria indoor 2019

In Sport, Ultime notizie On
l'Arvalia nuoto Lamezia trionfa a Catanzaro lido-LameziaTermeit

Si è svolto sabato 9 e domenica 10 febbraio il ‘XVI Grand Prix categoria indoor 2019’, presso il polisportivo Giovino di Catanzaro Lido.

Comunicato stampa:

La manifestazione natatoria indetta dalla FIN Calabria ha visto tra i molteplici partecipanti anche la Us Acli Arvalia Nuoto Lamezia, che ancora una volta ha saputo lasciare il segno grazie alle performance degne di nota dei propri agonisti.

In particolar modo, a farsi notare è stato l’eccellente De Giorgio Vienni Niccolò, che è riuscito a meritare il primo posto in 5 prestazioni su 6, mentre si è dovuto accontentare di un altrettanto soddisfacente secondo posto nei 100m rana: SL 25.24 (7,00 CAM); 100SL 54.93 (7,00 CAM); 200SL 2’00.79 (7,00 CAM); 100RA 1’07.85 (5,00 CAM); 100MX 1’01.15 38,00 (5,00 CAM); 200MX 2’13.67 (7,00 CAM).

Il giovane, classe 2000, è riuscito a totalizzare ben 38 punti per la sua squadra, permettendo alla società che gestisce la piscina comunale ‘Salvatore Giudice’ di Lamezia Terme di classificarsi al settimo posto nella competizione sportiva.

Indispensabile per il raggiungimento di questo risultato, anche la bravissima Furci Aurora, che ha portato alla squadra altri 18 punti con una medaglia d’argento e due di bronzo: 100SL 1’04.91 (2,00 R2F); 200SL 2’16.52 (3,00 R2F); 400SL 4’48.48 (4,00 R2F); 100MX 1’11.75 (4,00 R2F); 200MX 2’36.20 18,00 (5,00 R2F).

Altrettanto fondamentale è stato il contributo di Turtoro Federica, che ha guadagnato un primo posto nei 400m misti e un terzo nei 200m misti, totalizzando altri 15 punti per la Us Acli Arvalia Nuoto Lamezia: 100RA 1’28.33 (2,00 R2F); 200RA 3’02.07 (2,00 R2F); 200MX 2’42.04 (4,00 R2F); 400MX 5’40.28 (7,00 R2F).

Da menzionare, anche Ottaviano Gaia Anna con un secondo posto nei 200m dorso e altri 8 punti portati alla squadra: 100DO 1’12.85 (3,00 R2F); 200DO 2’38.22 (5,00 R2F). Positive, inoltre, le performance di Banditelli Alessia e Gaetano Benedetta, che si sono messe in gioco e hanno partecipato al raggiungimento degli 84 punti utili alla loro società.

Ma c’è di più: De Giorgio è riuscito a conquistare altresì un meritatissimo secondo posto al Trofeo Cadetti del Grand Prix, mentre il quinto posto del Trofeo Ragazze è stato guadagnato dalla Furci. Insomma, un ulteriore positivo riscontro per la società lametina, che persegue la propria crescita e non smette di collezionare riconoscimenti.

Articoli Correlati

Al via I'm Nature but I forgot it, progetto artistico di denuncia

Al via I’m Nature but I forgot it, progetto artistico di denuncia

Contribuire alla consapevolezza, attraverso l’arte, su quello che l’uomo e la sua evoluzione hanno creato, facendo aprire gli occhi

Read More...
Catanzaro. Concluso il progetto "Spiaggia e fondali marini"

Catanzaro. Concluso il progetto “Spiaggia e fondali marini”

Si è svolto domenica scorsa, 16 giugno, alle ore 10, in località di Giovino, a Catanzaro Lido, “Spiaggia e

Read More...
ambulanza

Pizzo Calabro (VV). Auto contro moto, muore diciottenne

Un gravissimo incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri mercoledì 19 giugno sulla via Nazionale (SS18) a Pizzo

Read More...

Mobile Sliding Menu