LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


L’Asp di Catanzaro sciolta per 18 mesi per infiltrazioni della ‘ndrangheta

1 min read

Il provvedimento arriva su proposta del neo ministro dell’interno Luciana Lamorgese

Il Consiglio dei Ministri, insediato da pochi giorni, su proposta del neo Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, ha deliberato lo scioglimento per diciotto mesi dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro.

I motivi che hanno portato a questa decisione sono a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali.

L’ente verrà dunque affidato a una commissione di gestione straordinaria.

Click to Hide Advanced Floating Content