LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

L’attore Heino Ferch scioccato per le condizioni di degrado della Calabria

2 min read

L’attore è in Calabria per le riprese del film “The trace of murderers”

A volte capita che chi visiti la nostra terra, osservi le cose con occhio diverso, così è accaduto per l’attore tedesco Heino Ferch, interprete di pellicole famose come “Sabbia rosso sangue” (2020) e “Morte sulla scogliera” (2019). Ferrch, in Calabria per girare un film sulla mafia, è rimasto letteralmente scioccato dall’immondizia presente in ogni angolo delle strade da lui visitate.

“C’erano 200 sacchi di immondizia in ogni curva e le strade sono rotte, appare ovvio come funzionino le strutture corrotte” ha dichiarato Ferch all’agenzia di stampa tedesca, una volta rientrato nel suo Paese.

Ha scattato foto con il suo cellulare dei cartelli stradali bucati dai proiettili, avendo la sensazione di trovarsi in un “selvaggio west”.

Ferch ha soggiornato in Calabria per le riprese del film “The trace of murderers” ovvero “Le tracce dell’assassino” basato sugli omicidi di stampo mafioso del 2007 a Duisburg.

In confronto, ha continuato l’attore, “in Germania siamo nella terra dei beati”. Vi abbiamo voluto raccontare l’avventura di Heino Ferch in terra calabra: lasciamo a voi ogni commento, positivo o negativo, fateci sapere cosa ne pensate.

Riccardo Cristiano