Autore: Matteo Scalise

S.A.R. Gioacchino Murat a Lamezia

All'Uniter di Lamezia Terme si è parlato del nuovo libro dello storico Villella che propone nuove ipotesi sulla morte

don Francesco Scerbo, il prete – orientalista dimenticato

Autodidatta, insegnò a Firenze lingua e cultura ebraica, divenendo in breve tempo un apprezzato Orientalista e oppositore al Modernismo

Leopoldo De Fazio, un genio incompreso a Serrastretta

Poeta, giornalista e anarchico, De Fazio condusse una vita irregolare e avventurosa, culminata nella adesione al fascismo che lo

A Nocera Terinese la rappresentazione della Passione di Cristo

L'evento religioso sarà a cura della Associazione Culturale Lavori di Corsa e sarà messa in scena domenica 14 aprile

Felice Mastroianni, il poeta neoellenico lametino

Poeta e docente, scrisse poesie sia in italiano che in greco, divenendo ultimo autorevole cantore della Magna Graecia poetica.

Bruno Chimirri, il figlio illustre di Serra San Bruno

Avvocato e liberale conservatore, fu tra i primi deputati calabresi eletti nel Parlamento italiano d'estrazione non aristocratica. (altro…)

Carlo Scorza, lo squadrista intransigente

Fascista fin dal 1920, sarà esponente di spicco nella frangia più estremista del movimento capeggiata dal gerarca Farinacci. Caduto

StoriaPop narrerà le #ImpressioniMobili

Da quest'anno, l'autore della rubrica, Matteo Scalise, farà seguire gli itinerari culturali di #ImpressioniMobili anche dalla sua rubrica StoriaPop.

Corrado Alvaro, il più grande scrittore della Calabria

Romanziere, giornalista, sceneggiatore, intellettuale poliedrico, Alvaro è l'unico scrittore calabrese divenuto un classico della letteratura italiana del Novecento. (altro…)

Michele Bianchi, il “super fascista” della Calabria

Giornalista, socialista, sindacalista e infine uno dei più stretti collaboratori di Mussolini. Sarà il leader incontrastato del fascismo in

Mobile Sliding Menu