Autore: Matteo Scalise

Bruno Chimirri, il figlio illustre di Serra San Bruno

Avvocato dalla solida formazione umanista, fu tra i primi deputati calabresi eletti nel Parlamento italiano d'estrazione non aristocratica. (altro…)

Carlo Scorza, lo squadrista intransigente

Fascista fin dal 1920, sarà esponente di spicco nella frangia più estremista del movimento capeggiata dal gerarca Farinacci. Caduto

StoriaPop narrerà le #ImpressioniMobili

Da quest'anno, l'autore della rubrica, Matteo Scalise, farà seguire gli itinerari culturali di #ImpressioniMobili anche dalla sua rubrica StoriaPop.

Corrado Alvaro, il più grande scrittore della Calabria

Romanziere, giornalista, sceneggiatore, intellettuale poliedrico, Alvaro è l'unico scrittore calabrese divenuto un classico della letteratura italiana del Novecento. (altro…)

Michele Bianchi, il “super fascista” della Calabria

Giornalista, socialista, sindacalista e infine uno dei più stretti collaboratori di Mussolini. Sarà il leader incontrastato del fascismo in

Michele Pane, il poeta ribelle dal Reventino

Fra i più importanti poeti vernacolari calabresi, Pane ebbe una vita avventurosa che lo portò a risiedere negli USA,

Aldo Borelli, il “megafono del Duce” al Corriere della Sera

Giornalista e conservatore, con l'avvento del fascismo Borelli riuscirà ad ottenere la direzione del giornale più importante d'Italia, il

Giuseppe Gangale, il difensore della cultura arbëreshë in Calabria

Antifascista, teologo e infine etnografo, Gangale sarà fra i primi studiosi delle culture minoritarie italiane ed europee, contribuendo in

Intestazione piazza al poeta Salvatore Borelli

Lamezia Terme ricorderà finalmente il compianto poeta vernacolare Salvatore Borelli (altro…)

L’Immacolata Concezione, fra storia e tradizioni popolari

Breve excursus storico - teologico alle origini della festa della Immacolata Concezione e delle tradizioni popolari ad essa legata

Mobile Sliding Menu